Questo sito web utilizza cookie per il funzionamento. Proseguendo nella navigazione in questo sito, senza modificare le impostazioni dei cookie, si accetta l'uso dei cookie.

Lavorazione del vetro

Hochgeschwindigkeitslaserschneiden von Glas

Nel taglio del vetro, i laser hanno sorpassato i tradizionali processi meccanici. Mentre il taglio meccanico del vetro può essere realizzato soltanto a velocità molto basse, per evitare danni strutturali causati da microfessure e tensioni, con la lavorazione senza contatto del laser, si riescono a raggiungere tempi di lavorazione molto più rapidi. Nei processi tradizionali, inoltre, l'usura dei componenti meccanici impone una manutenzione regolare, per mantenere costante la buona qualità dei componenti di lavorazione. Non è questo il caso del laser.

Gli impulsi laser ultrabrevi sono i più adatti al taglio del vetro, considerate le loro intensità di picco molto alte che permettono una lavorazione senza problemi e la conseguente ottima qualità del taglio. Oltre alla sorgente del raggio, riveste particolare importanza anche una ottimale guida del raggio. La capacità di guidare il raggio anche lungo il suo asse è un esempio dei più recenti sviluppi raggiunti nelle tecnologie ottiche; permette infatti una velocità di processo ottimale e quindi la massima redditività nel taglio del vetro. Le avanzate tecniche di sviluppo di TRUMPF hanno così permesso di raggiungere la terza dimensione della guida del raggio, che consente di adattare alla perfezione il raggio ai requisiti di un materiale trasparente come il vetro.

Flexible Geometrien beim Laserschneiden von Glas

In un raggio laser classico non modificato la maggior parte dell'intensità è concentrata nel fuoco, vale a dire ben oltre la soglia di asportazione del materiale. In questo modo si disperde molta energia. La funzione fondamentale della guida del raggio è individuare una distribuzione ottimale dell'intensità del raggio che sia in grado di migliorare l'efficacia del processo. Invece di concentrare la maggior parte dell'intensità nello spazio limitato del fuoco del raggio, l'intensità del raggio viene distribuita in modo reattivo e uniforme sull'asse del raggio, per ottenere la massima efficacia. In questo modo è possibile migliorare l'avanzamento del raggio laser di diversi ordini di grandezza, fino a 1 metro al secondo e oltre, e con esso la redditività del processo.

Riassumendo: la scelta giusta dei parametri per il laser, come ad es. energia dell'impulso, frequenza di sovrapposizione e ripetizione dell'impulso, impedisce la formazione di microfessure e di conseguenza evita di dover eseguire costosi lavori di rifinitura.

MaterialeVetro
Processo tradizionaleMeccanico, incisione chimica
RequisitoLavorazione senza danni
LaserTruMicro 5070 / 5270
Lunghezza d'onda1030 nm / 515 nm
Sistema otticoScanner, ottica fissa
Energia d’impulso massima150 µJ
Velocità3 - 1000 mm/s, a seconda di processo e geometria
VantaggioLavorazione senza danni, nessun lavoro di rifinitura, nessuna usura dell'utensile grazie alla lavorazione senza contatto, qualsiasi geometria possibile con minime correzioni, flessibilità 

Prodotti

TruMicro Serie 5000, Schnell und wirtschaftlich
TruMicro Serie 5000

Veloce ed economica

TOP Cleave Optik, Hochgeschwindigkeitslaserschneiden von Glas
Sistema ottico di taglio TOP Cleave

Taglio laser ad alta velocità del vetro

Contatto

Reparto Commerciale
Fax: +39 300248489502
e-mail
Assistenza e contatto