Questo sito web utilizza cookie per il funzionamento. Proseguendo nella navigazione in questo sito, senza modificare le impostazioni dei cookie, si accetta l'uso dei cookie.

Saldatura con scanner – Grande produttività senza tempi passivi

La saldatura con scanner permette oggi di concepire impianti flessibili e molto produttivi, che rendono la saldatura per la produzione in serie più rapida, più precisa e quindi più conveniente dei metodi di saldatura tradizionali.

Scannerschweißen mit Hilfe von CalibrationLine

Il metodo di saldatura con scanner prevede una guida del raggio laser mediante specchi mobili [1]. Il raggio viene guidato mediante modifiche dell'angolo degli specchi [4]. Si ottiene un campo di lavorazione [3], in cui si possono eseguire saldature precise in modo molto dinamico. La grandezza del campo dipende dalla distanza di lavorazione e dall'angolo di deflessione.La velocità di lavorazione e la grandezza del diametro del fuoco sul pezzo dipendono dalle caratteristiche di riproduzione del sistema ottico, dall'angolo di impatto del raggio, dalla qualità del raggio laser e dal materiale.Traslando un ulteriore sistema di lenti [2] si può spostare con estrema dinamicità il punto di focalizzazione anche in direzione Z, per poter lavorare completamente componenti tridimensionali senza spostamento della testa di lavorazione o del componente stesso.Grazie alla grande velocità degli spostamenti si eliminano praticamente i tempi passivi e l'apparecchio laser può produrre per quasi il 100 per cento del tempo di produzione disponibile.

Scannerschweißen einer Automobiltür mit der Programmierbaren Fokussieroptik PFO 33

Durante la saldatura l'ottica dello scanner può essere portata sul pezzo da un robot. Questo movimento "volante" ha influenzato il termine "Welding-on-the-fly": robot e ottica dello scanner sincronizzano i propri movimenti in tempo reale. L'impiego di un robot ingrandisce notevolmente l'area di lavoro, consentendo una vera lavorazione tridimensionale del componente.Per programmare una PFO ci si può servire di un comodo editor, che è in grado di costruire figure di saldatura sul pezzo e salvarle.Come sorgente del raggio si impiegano laser a disco ad alte prestazioni con un'alta qualità del raggio. Uno o più cavi laser in fibra ottica portano la luce laser dall'apparecchio laser alle stazioni di lavorazione.

Prodotti

TruLaser Weld 5000
TruLaser Weld 5000

Sistema chiavi in mano per la saldatura laser automatizzata

TruLaser Station 5005, der einfache Einstieg ins Laserschweißen
TruLaser Station Serie 5000

Ideale per entrare nel mondo della saldatura laser

TruPulse
TruPulse

Potenze di picco pulsate nel range di diversi kilowatt per saldatura a punti e continua

TruFlow, Zuverlässig, robust und vielfältig einsetzbar
TruFlow

Affidabile, robusto e versatile

TruFiber Faserlaser
TruFiber

Laser di precisione per lavori a filigrana

TruDisk, Höchstleistung aus der Scheibe
TruDisk

Il massimo della potenza dal disco

Contatto

Reparto Commerciale
Fax: +39 300248489502
e-mail
Assistenza e contatto