Questo sito web utilizza cookie per il funzionamento. Proseguendo nella navigazione in questo sito, senza modificare le impostazioni dei cookie, si accetta l'uso dei cookie.

Saldatura ibrida

Per i casi difficili: la combinazione della saldatura laser e di un altro metodo di saldatura per applicazioni speciali nella costruzione in acciaio.

Automatisiertes Laserschweißen der Bleche für Kreuzfahrtschiffe

I metodi ibridi combinano la saldatura laser con altri metodi di saldatura. I metodi combinabili sono la saldatura MIG oppure MAG (saldatura gas inerte-metallo e gas attivo-metallo) e la saldatura WIG (saldatura gas inerte-tungsteno) o quella al plasma.

Nella costruzione di navi vengono saldate lastre di lamiera lunghe fino a 20 metri e spesse 15 mm. Le distanze tra le lastre sono talmente grandi che il raggio laser da solo non è in grado di superarle. In questo caso si combinano la saldatura MIG e quella laser. Il laser fornisce l'alta densità di potenza per le profondità di giunzione grandi. Consente di raggiungere alte velocità di saldatura, riducendo l'apporto di calore e la deformazione. Il bruciatore MIG supera la fessura e la chiude con il filo d'apporto. Complessivamente la saldatura ibrida è più veloce della sola saldatura MIG e le parti si deformano meno.

Contatto

Reparto Commerciale
Fax: +39 300248489502
e-mail
Assistenza e contatto