You have selected Italia. Based on your configuration, United States might be more appropriate. Do you want to keep or change the selection?

Taglio per fusione | TRUMPF

Taglio per fusione

Con il taglio laser per fusione si tagliano tutti i materiali fondibili, come ad esempio i metalli.

Fast and rough with plasma-assisted fusion cutting (rear) or slow and smooth with conventional fusion cutting (front).

Come gas di taglio per il taglio laser per fusione si utilizza l'azoto o l'argon. Esso viene spinto nella fessura di taglio con pressioni tra 2 e 20 bar. L'argon e l'azoto sono gas inerti. Ciò significa che non reagiscono con il metallo fuso nella fessura di taglio, ma si limitano a farlo fuoriuscire verso il basso. Contemporaneamente schermano il bordo di taglio dall'aria.

Vantaggio: i bordi non si ossidano e non devono più essere rifiniti. Per il taglio è tuttavia disponibile solo l'energia del raggio laser.

Per le lamiere sottili la velocità di taglio è alta come per il taglio a fiamma. Per lamiere di spessore maggiore e per l'incisione preliminare la velocità di processo è ridotta rispetto a quella del taglio a fiamma. Alcuni impianti di taglio offrono la possibilità di eseguire l'incisione preliminare con l'ossigeno e poi tagliare con l'azoto.

Contatto
Distribuzione tecnica laser
e-mail
Assistenza e contatto