Utilizziamo i cookie per garantire la fruizione e la funzionalità di questo sito Web. Utilizziamo i cookie per garantire la fruizione e la funzionalità di questo sito Web. Informazioni sulla disattivazione dei cookies e sulla tutela dei dati personali
TRUMPF employee Kerstin Kägler

Kerstin Kägler, responsabile di gruppo divisione Controllo Qualità presso la TRUMPF di Ditzingen

Come è iniziato il suo percorso in TRUMPF e quali fasi ha già attraversato? Quale posizione occupa attualmente?

La mia prima esperienza con TRUMPF è nata nell'ambito di un tirocinio durante i miei studi universitari in ingegneria gestionale.

Quindi ho scritto la mia tesi in TRUMPF e al termine sono stata assunta nella direzione di fabbrica come ingegnere progettista.

Perché ha scelto TRUMPF?

Grazie al mio tirocinio e alla mia tesi, ho avuto la possibilità di toccare con mano l'azienda TRUMPF. Mi hanno convinto a rimanere qui dopo la laurea in particolare il tipo di collaborazione con i colleghi e l'atmosfera che si respira in produzione.

Inoltre TRUMPF riunisce i vantaggi di un'impresa familiare e quelli della presenza globale e della forza innovativa di un gruppo: internazionalità e famiglia allo stesso tempo.

Qual è l'aspetto che le piace di più dei suoi compiti?

Sono responsabile di gruppo in una divisione di ingegneria popolata prevalentemente da uomini. Il mio datore di lavoro si affida a me per prendere decisioni importanti, sia per il mio specifico settore di competenza che nell'ambito di progetti. I miei compiti sono molto diversificati. Nessun giorno è uguale all'altro.

Qual è stato il progetto / l'argomento più entusiasmante al quale ha lavorato?

Mi entusiasmano tematiche per le quali non esiste una soluzione standard. In TRUMPF ci basiamo sull'innovazione, ovvero esistono molte tematiche nuove e uniche, che stimolano qualsiasi ingegnere, uomo o donna che sia. Qui inoltre prevale una cultura costruttiva riguardo agli errori, ovvero diamo un nome ai problemi non ancora risolti, ma che riconosciamo e intendiamo risolvere. Il progetto che più mi entusiasma è quello in corso: "Controllo della qualità 4.0", ovvero il controllo della qualità per la produzione del futuro (Industria 4.0).

Cosa apprezza maggiormente in TRUMPF quale datore di lavoro?

In TRUMPF si può vivere il progresso. A livello tecnologico, grazie a soluzioni software e prodotti innovativi, e a livello sociale, grazie a modelli di orario di lavoro moderni e prestazioni sociali adeguate. Così per me è stato possibile anche portare a termine un corso di studi a distanza come studente lavoratore.


Imparate a conoscerci

Contatto

Ufficio Risorse Umane
e-mail
Assistenza e contatto