Questo sito web utilizza cookie per il funzionamento. Proseguendo nella navigazione in questo sito, senza modificare le impostazioni dei cookie, si accetta l'uso dei cookie.
historical picture of the first sheet metal fabrication machine with a numerical control system from TRUMPF

Il controllo numerico inizia la sua marcia trionfale

1967-1977
historical picture of the TruMatic 20 from TRUMPF

1967

La TRUMATIC 20 fa scalpore a Parigi

TRUMPF presenta con la TRUMATIC 20 la prima macchina per lavorazione della lamiera con controllo numerico a traiettoria continua. Essa consente per la prima volta un ciclo di lavorazione completamente automatico con la sola esclusione del cambio utensile. Tutte le informazioni necessarie per la lavorazione del pezzo sono memorizzate su nastro perforato. La TRUMATIC 20 diventa l'attrazione assoluta in occasione dell'undicesima esposizione europea di macchine utensili a Parigi.

historical picture of the first solid-state laser by Haas company

1971

Creazione di un centro di sviluppo per laser allo stato solido

Dalla fine degli anni '60, Carl Haas si è sempre occupato della tecnologia laser. Nel 1971 Paul Seiler entra a far parte dell'azienda e pone le basi per lo sviluppo del laser allo stato solido.

historical picture of the headquarters building of TRUMPF in Ditzingen Germany

1972

TRUMPF trasferisce la sua sede a Ditzingen

TRUMPF trasferisce la sua sede a Ditzingen. Le condizioni produttive e l'infrastruttura stradale a Stuttgart-Weilimdorf non sono più adeguate per l'azienda. Berthold Leibinger e Hugo Schwarz acquisiscono le quote di Christian Trumpf e sono gli unici azionisti di TRUMPF.

TRUMPF dà impiego a 800 dipendenti. L'azienda raggiunge un fatturato di 73 milioni di marchi tedeschi e nel frattempo ha registrato più di 100 brevetti. Quasi due terzi della produzione vengono esportati in più di 100 paesi.

historical picture showing the company building of TRUMPF in Japan

1977

Filiale di Yokohama

Di ritorno da un viaggio negli Stati Uniti, il nuovo presidente del consiglio di amministrazione di TRUMPF, Berthold Leibinger, porta con sé un bagaglio del tutto particolare: un laser a CO2. Nello stesso anno TRUMPF fonda la filiale giapponese di Yokohama.

historical picture showing a worker with a deburrer
1960-1967

Nuovi processi

historical picture showing a combined punching and laser-cutting machine of TRUMPF
1978-1984

Combinare l'esistente con il nuovo: macchine punzonatrici e laser

Contatto

Cinzia Emanuele
Responsabile Corporate Communications, portavoce stampa
e-mail
Assistenza e contatto