Questa funzionalità e questo sito web utilizzano cookie per il funzionamento. Fare clic qui per autorizzarci a utilizzare i cookie anche per altre finalità. Informazioni sulla disattivazione dei cookie e sulla riservatezza dei dati

Ottimizzazione saldatura laser

Un impianto di saldatura laser vi consente di produrre con maggiore efficienza che non con la saldatura convenzionale. A condizione che sappiate identificare i pezzi giusti ed adattarli alla saldatura laser. Ci siamo noi ad insegnarvi i trucchi di progetto e di produzione più adatti.

Esempio: copertura ottimizzata

A tenuta stagna e indeformabile – così deve essere una copertura per componenti elettronici quali gli armadi elettrici. Proprio qui sta il punto debole della saldatura WIG convenzionale, perché essa genera deformazione, che richiede di essere raddrizzata. La riprogettazione a misura di saldatura elimina molti cicli di lavoro: sia la preparazione del giunto sia il raddrizzamento vengono meno, dato che l’apporto termico inferiore non genera praticamente deformazione.

1. Taglio laser

… compreso il taglio senza angoli.

2. Piegatura

… di dieci pieghe.

3. Saldatura

Le tolleranze di piegatura sono compensate grazie al filo d’apporto e allo spessore del giunto.

4. Molatura / finitura

… a mano.

5. Taglio laser

... di tre pezzi di una lamiera.

6. Piegatura

… di otto pieghe.

7. Saldatura laser

… con poca deformazione e un’alta qualità estetica.

8. Riduzione dei costi di realizzazione del 30%

… grazie alla progettazione adattata alla saldatura laser.

Un altro esempio

Assistenza e contatto