Questa funzionalità e questo sito web utilizzano cookie per il funzionamento. Fare clic qui per autorizzarci a utilizzare i cookie anche per altre finalità. Informazioni sulla disattivazione dei cookie e sulla riservatezza dei dati

Do it once. Do it right.

Non sarebbe fantastico se si potesse saldare un alloggiamento in lamiera e metterlo subito da parte come pezzo finito? Tutto senza dover mettere mano a rettificatrici o simili attrezzature e lasciando crescere la montagna delle mole di rettifica? Crediamo che si raggiungerebbe prima lo scopo, dovendosi concentrare su quello che è davvero importante: la saldatura. Come? Con la saldatura laser. Nessun altro utensile ha una flessibilità d'impiego come quella del laser. Con il laser si possono giuntare i pezzi senza lasciare tracce sulla superficie, oppure generare giunti di saldatura profondi. In molti casi il vantaggio migliore consiste nella totale assenza di interventi di rifinitura. La saldatura risulta ottima sia tecnicamente sia esteticamente. Sempre.

Più velocemente all'obiettivo: taglio agli sprechi con la saldatura laser

Perché sprecare tempo prezioso, nervi e sudore? L'assemblaggio con l'utensile laser permette di abbattere in modo sostenibile i costi per i componenti. Saldature a vista lisce, di ottima qualità estetica, fino a giunzioni lunghe metri, saldate in profondità ed estremamente resistenti. Tutto questo si ottiene senza fatica con la saldatura laser. Il risultato: geometrie di giunzione sottili con minima deformazione.

Alta qualità dei pezzi

Produrre saldature ad alta resistenza o ermetiche con i migliori risultati estetici.

Elevata produttività

Velocità di processo alte nella saldatura laser riducono al minimo i costi per i componenti.

Elevata flessibilità

Beneficiate di una maggiore libertà di progettazione, grazie all'ampia versatilità di nuove geometrie di saldatura.

Elevata riproducibilità

Con l'automazione si ottengono risultati riproducibili. Infatti, i robot non dimenticano.

I nostri clienti ne sono convinti: il futuro è la saldatura laser

Saldare è affascinante. Da svariati punti di vista. Nascono nuove forme dall'aspetto brillante. Qui è fondamentale che la saldatura tenga. Questa è la base su cui si costruisce tutto il resto. Per la lavorazione flessibile della lamiera ci sono ovviamente anche altri fattori che si possono ottimizzare. Tra questi l'impiego efficiente delle risorse tempo e forza lavoro. E naturalmente la qualità dei pezzi: estetica e tecnica. Per forza di cose, con la saldatura ad arco non si riesce a evitare, seppur a malincuore, il lavoro di rifinitura. Ma c'è una buona notizia: con la saldatura laser nella maggior parte dei casi se ne può fare a meno.

Web special Saldatura laser, citazione TRYSTAR

"Per anni la nostra attenzione era concentrata sull'evitare giunzioni saldate. Nel frattempo abbiamo voltato pagina. Una costruzione più semplice è composta da più pezzi singoli, ma le giunzioni saldate sono così perfette da rendere superflua la riaffilatura."

Jim Koberg
Direttore di produzione TRYSTAR
Web special Saldatura laser, citazione CBV

"Temevamo che la saldatura laser si ripagasse soltanto a partire da un numero di pezzi considerevole. Finora abbiamo saldato persino pezzi singoli. E posso farlo fare anche a un tirocinante, mentre il mio specialista prepara il dispositivo successivo."

Werner Neumann
Amministratore delegato CBV Blechbearbeitung GmbH
Web special Saldatura laser, citazione Autz

"Con unione laser, saldatura di profondità e saldatura a conduzione termica, abbiamo una gamma di lavorazioni che ci permette di saldare un'ampissima varietà di componenti. Noi sfruttiamo questa flessibilità."

Florian Friedrich
Amministratore delegato Autz + Herrmann GmbH
Web special Saldatura laser, citazione Schink

"Per la lavorazione dello spargifarina, con il processo di saldatura manuale impiegavano circa 110 minuti. Con la cella di saldatura TRUMPF ci bastano solo 10 minuti."

Stephan Schink
Amministratore delegato Schink Blechbearbeitung und Metallbau GmbH & Co. KG
Web special Saldatura laser, citazione Sinop

"La domanda di lavorazioni di saldatura laser aumenta così rapidamente che già l'anno successivo si è resa necessaria una seconda cella di saldatura laser."

Vaclav Kriz
Direttore di produzione Sinop SMP s.r.o.
-/-

I miti della saldatura laser: eliminiamo i pregiudizi

Nella lavorazione classica della lamiera, spesso predominano i processi MIG / MAG / WIG. Sarà questo il motivo che vi impedisce di passare alla saldatura laser? Esaminiamo più da vicino i problemi più frequenti.

"Questi giunti saldati sottili non sono abbastanza resistenti alla trazione."
viewport test images /w Retina support

I test effettuati presso l'Istituto accreditato per le prove sui materiali lo dimostrano: un giunto saldato con il laser ha una resistenza pari a quella del materiale saldato. Gli osservatori sono stupiti e meravigliati: se le due parti della giunzione sono saldate con il laser, si trappa il materiale, ma non la saldatura! Nei test sul banco per le prove di trazione dell'istituto accreditato per le prove sui materiali, le lamiere saldate con procedimenti tradizionali si strappano, senza eccezioni, nell'area del giunto saldato.

"Per me la saldatura laser non è vantaggiosa."
viewport test images /w Retina support

Il fatto è che più lungo è il tempo di saldatura e più alto il dispendio per la rilavorazione, più velocemente si ripaga la saldatura laser. Persino con lotti di un solo pezzo. Se si pretende molto dalla qualità del giunto di saldatura, occorre intervenire con intensi lavori di rifinitura. La saldatura laser si contraddistingue proprio per saldature a vista di ottima qualità: spesso senza nessun tipo di rifinitura, come la rettifica. Inoltre, poiché nella saldatura laser arriva meno calore all'interno del componenti, è raro trovare deformazioni, quindi si evita anche la successiva raddrizzatura. Tempo e quindi denaro si risparmiano anche grazie alla velocità di saldatura molto più alta.

"Con MIG/ MAG e WIG riesco a saldare tutto quello che mi serve."
viewport test images /w Retina support

I tradizionali procedimenti di saldatura generano molti giunti, ma non offrono la grande versatilità di un laser. Il laser può saldare tra loro, ad esempio, materiali di spessori diversi e generare giunti sovrapposti o un giunto a T nascosto. La saldatura laser permette di realizzare qualsiasi forma immaginabile, alcune persino con accesso da un solo lato. La saldatura a conduzione termica in questi casi crea saldature con finitura superficiale eccellente. Nella saldatura di profondità si ottengono giunzioni ad alta resistenza, sottili e profonde. Entrambi i procedimenti, ovvero la saldatura a conduzione termica e la saldatura di profondità, permettono inoltre di raggiungere velocità di processo molto più alte.

"Per me l'impegno per la costruzione di dispositivi portapezzo è troppo gravoso."
viewport test images /w Retina support

Dispositivi portapezzo costosi sono necessari soltanto in casi eccezionali molto complessi. La tecnica di fissaggio si realizza spesso anche con costruzioni in lamiera e pezzi standard. Dai dispositivi già disponibili si possono successivamente ricavare varianti in modo rapido. TRUMPF offre l'assistenza iniziale per la costruzione di attrezzi nel seminario sulla progettazione. In due giorni, gli esperti mettono in grado i partecipanti di costruire dalla lamiera i dispositivi che permettono loro di lavorare con maggiore efficienza i pezzi saldati con il laser. Si può anche saldare senza dispositivo portapezzo. Per farlo, si predispone il componente, dopodiché lo si dovrà soltanto fissare nella macchina per la saldatura.

"Per la saldatura laser devo lavorare con troppa precisione."
viewport test images /w Retina support

Entrare nel mondo della saldatura laser è molto semplice. La TruLaser Weld 5000 con FusionLine permette di compensare le imprecisioni dei componenti nel corso del processo di saldatura e persino chiudere fessure larghe un solo millimetro. Per quanto riguarda la qualità dei giunti saldati e la velocità di processo, i risultati di FusionLine sono decisamente al di sopra di quelli di componenti saldati secondo metodi tradizionali, anche se non così alti come quelli di un giunto saldato solo con il laser. Così è possibile saldare con il laser in modo redditizio, anche se la gamma di componenti non è ottimizzata per la saldatura laser.

Risparmio di riparazioni e lavori di rifinitura fastidiosi

Con TRUMPF la saldatura laser è sinonimo di saldature di ottima qualità, spesso totalmente senza lavori di rifinitura, come la rettifica o la lucidatura. Anche la deformazione è minima, per cui non servono interventi di raddrizzatura. Si risparmia inoltre sul materiale di consumo e sulle mole. Associando questo risparmio alla velocità e all'alta produttività del laser nella saldatura, si ottiene un notevole vantaggio anche in termini di tempo. In generale si può affermare che più lungo è il tempo di saldatura e maggiore è la quantità di lavoro di rifinitura necessaria, tanto più vantaggiosa risulta la saldatura laser.

La saldatura laser è vantaggiosa per voi

I numeri non mentono. Per questo motivo desideriamo presentarvi un confronto economico tra saldatura WIG manuale e saldatura laser. Il pezzo è una calotta in acciaio da costruzione, che deve soddisfare elevati requisiti estetici. Il risultato: con la saldatura laser automatizzata si risparmia fino al 90% del tempo e fino al 65% dei costi per l'assemblaggio di ogni pezzo. Catapultate la vostra fabbricazione di lamiere in una nuova lega. Se riducete del 50% il carico di un turno per la lavorazione di componenti di questo tipo, in circa due anni l'investimento sarà ripagato.

Grafico saldatura laser

Il calcolo è basato su valori medi tipici per la Germania e su un numero di 500 calotte, che vengono lavorate in 10 unità da 50 pezzi. Nella saldatura WIG manuale, il tempo di saldatura per ogni pezzo è di circa 45 minuti, in automatico con il laser si riduce a circa 2 minuti. Con la saldatura laser di questa calotta, scompare anche il lavoro di rifinitura. Con il processo di saldatura tradizionale per la rifinitura si devono aggiungere altri 10 minuti per pezzo. Questo guadagno di tempo per pezzo sovracompensa il tempo di programmazione dell'ordine, i costi per il dispositivo portapezzo e i tempi di attrezzaggio per lotto, fattori che con la saldatura laser risultano relativamente più elevati.

Il duello dei tempi: confronto tra saldatura MAG e saldatura laser.

Vengono saldate due lamiere di acciaio da costruzione lunghe 60 cm e spesse 1 mm. Si riconosce subito la diversa deformazione che le lamiere hanno dopo la lavorazione. Dato il minor apporto di calore nel componente, caratteristico della saldatura laser, scompare la necessità di interventi di raddrizzatura. Soltanto con la maggiore velocità di processo si risparmia già un buon 93% di tempo. Risparmiando sulla raddrizzatura, aumenta la produttività.

Lo dimostrano saldature semplicemente belle e solide

Diventate più flessibili: tre procedimenti di lavorazione

Saldatura a conduzione termica, di profondità o FusionLine: scegliete con flessibilità il procedimento di saldatura più idoneo per lo specifico componente, senza dover riattrezzare la macchina. E ciò con tutti i materiali più comuni, come acciaio da costruzione, acciaio inox o alluminio.

Libertà di progettazione grazie a nuove geometrie di saldatura

Molti settori traggono vantaggio dalla saldatura laser

Svariati settori d'impiego

Nella costruzione di macchine, cucine e mobili, nella tecnica di installazione, design, medicale e di illuminazione, nell'industria alimentare, nella costruzione di serbatoi e apparati o nel settore elettrico, nei punti più svariati ci si imbatte in giunti saldati. Saldature profonde, solide ed ermetiche sono un must tra l'altro nei serbatoi per l'acqua. In un settore di nicchia, invece, sono importanti saldature a vista di bell'aspetto, con superficie liscia e arrotondata. I requisiti possono essere molto diversi. Ma ovunque quello che conta è la qualità della saldatura.

Prendere il volo subito: con il nostro sistema chiavi in mano

TruLaser Weld 5000
TruLaser Weld 5000

La macchina giusta per la saldatura laser in una fabbricazione di lamiere moderna. Robot, laser, sistema ottico di lavorazione, cabina di protezione e unità di posizionamento: il sistema chiavi in mano adattabile ad ogni esigenza per la saldatura laser automatizzata.

Maggiori informazioni

Saldatura laser automatizzata con TRUMPF: piena flessibilità, massima produttività

Quali leader mondiali della tecnologia delle macchine utensili e dei laser per la produzione industriale, sentiamo come nostro dovere rendere la tecnica di produzione redditizia, precisa, pronta per il futuro e connessa. Per la saldatura laser abbiamo sviluppato un sistema chiavi in mano che è stato integrato con numerose funzioni intelligenti. Grazie a versatili unità di posizionamento pezzo e numerose opzioni, la nostra TruLaser Weld 5000 può essere adattata con precisione alle vostre esigenze.

TeachLine: riconosce in modo affidabile dove deve essere posizionato il giunto saldato.

TeachLine riconosce con affidabilità la posizione del componente e adatta congruamente il programma prima della saldatura.

L'impostazione giusta per ogni applicazione

-/-
-/-

Cosa dicono gli esperti

Web special Saldatura laser, citazione Sinop

"La domanda di lavorazioni di saldatura laser aumenta così rapidamente che già l'anno successivo si è resa necessaria una seconda cella di saldatura laser."

Vaclav Kriz
Direttore di produzione Sinop SMP s.r.o.

TruTops Weld: programmazione più veloce, produzione parallela

TruTops Weld

Con il semplice e veloce software di programmazione offline TruTops Weld installato sul computer si riducono i tempi passivi della TruLaser Weld 5000 durante la realizzazione dei programmi di saldatura.

Dal modello CAD al programma di saldatura: in quattro semplici passaggi

Cosa dicono gli esperti

Web special Saldatura laser, citazione Autz

"Con unione laser, saldatura di profondità e saldatura a conduzione termica, abbiamo una gamma di lavorazioni che ci permette di saldare un'ampissima varietà di componenti. Noi sfruttiamo questa flessibilità."

Florian Friedrich
Amministratore delegato Autz + Herrmann GmbH
Web special Saldatura laser, citazione TRYSTAR

"Per anni la nostra attenzione era concentrata sull'evitare giunzioni saldate. Nel frattempo abbiamo voltato pagina. Una costruzione più semplice è composta da più pezzi singoli, ma le giunzioni saldate sono così perfette da rendere superflua la riaffilatura."

Jim Koberg
Direttore di produzione TRYSTAR
-/-

Il nostro pacchetto completo senza pensieri e chiavi in mano

Migliorare l'accessibilità

L'ugello del gas inerte ruota intorno al sistema ottico senza interruzioni. Per consentirlo, il robot non deve cambiare orientamento. Si riducono così anche i costi per la tecnica di fissaggio e la programmazione. Conclusione: il modulo di rotazione migliora l'accesso ai componenti e ne velocizza notevolmente la saldatura.

TruLaser Weld 5000

Lavorare con maggiore comodità

Numerose funzioni, ad esempio il pannello di comando orientabile, rendono la TruLaser Weld 5000 particolarmente facile da utilizzare. Un ulteriore monitor di stato sulla macchina mostra già da lontano lo stato dell'ordine in corso. I componenti si programmano semplicemente con TruTops Weld in ufficio oppure direttamente sul robot. Sulla schermata di produzione del pannello di comando si selezionano rapidamente i programmi esistenti. Ampie finestre offrono una buona visuale sull'area di lavoro; la porta ad apertura automatica assicura un accesso rapido. Il pannello di comando orientabile e l'ulteriore monitor di stato rendono la TruLaser Weld 5000 particolarmente facile da utilizzare.

Serraggio semplice

Per chi sta iniziando a saldare con il laser, la progettazione di dispositivi di serraggio può rappresentare una sfida. Il sistema di serraggio modulare offre il rimedio giusto: con un solo dispositivo si serrano componenti di dimensioni e forme diverse e si saldano giunti di testa o angoli a 90°. Il dispositivo viene adattato al pezzo in un batter d'occhio.

Saldatura laser flessibile

Procedimenti di saldatura diversi in un unico sistema: la cella di saldatura laser TruLaser Weld 5000 mette a disposizione svariati procedimenti di saldatura: saldatura a conduzione termica, di profondità o FusionLine. Sfruttate questo potenziale per ridurre decisamente i costi per i vostri componenti. Il processo si imposta semplicemente con il programma di saldatura, esattamente come la quantità di gas inerte e l'intensità del crossjet ad aria compressa sul sistema ottico. Con la macchina si ottiene una raccolta di parametri di saldatura.

-/-
TruLaser Weld 5000
TruLaser Weld 5000

La macchina giusta per la saldatura laser in una fabbricazione di lamiere moderna. Robot, laser, sistema ottico di lavorazione, cabina di protezione e unità di posizionamento: il sistema chiavi in mano adattabile ad ogni esigenza per la saldatura laser automatizzata.

Maggiori informazioni

In alto

Close

Country/region and language selection

Please take note of

You have selected Italy. Based on your configuration, United States might be more suitable. Would you like to keep or change the selection?

Italy
United States

Or, select a country or a region.