Questa funzionalità e questo sito web utilizzano cookie per il funzionamento. Fare clic qui per autorizzarci a utilizzare i cookie anche per altre finalità. Informazioni sulla disattivazione dei cookie e sulla riservatezza dei dati

Nel 2007 Tanja Schröder rileva l'azienda dei genitori. La produzione va presto incontro a un calo di velocità e flessibilità, che rende difficile la permanenza sul mercato. Con una decisione rapida e coraggiosa, nel 2012 Tanja investe in un impianto usato per il taglio laser di TRUMPF. Sono seguite una TruBend 3120, una TruBend 7036, una TruLaser 1030 fiber e una TruLaser Tube 5000. Oggi Tanja Schröder conta quattro macchine TRUMPF, dieci dipendenti e tante piccole esperienze di successo quotidiane.

Settore

Lavorazione della lamiera

Numero di dipendenti

10

Sede

Thalmässing (Germania)

"Se non ci si muove, non si crea movimento": questa è la formula del successo di Tanja Schröder

Per Tanja Schröder il coraggio è il pilastro fondamentale dello spirito imprenditoriale nella lavorazione della lamiera. Infatti, "se si ha paura di prendere decisioni, nulla si muove." Con la sua prontezza a guardare avanti con coraggio, è riuscita a far uscire dalla crisi la sua azienda di famiglia.

Sfide

La Beer Metallbau è sul mercato già da 50 anni. Per la titolare Tanja Schröder il momento cruciale è arrivato nel 2012. Allora gli affari andavano sempre peggio e lei sentiva forte la necessità di agire. Il problema era chiaro: la produzione non era veloce e flessibile al punto da riuscire a portare a casa un numero d'ordini sufficiente. Tanja capì che se non non avesse intrapreso un investimento coraggioso subito, prima o poi la sua azienda avrebbe dovuto chiudere; così, fidandosi del suo istinto, decise di investire in un impianto usato per il taglio laser di TRUMPF. "Credo che mi comprerò un laser", così aveva deciso prima di visitare una fiera. Le sue intenzioni si sono poi materializzate direttamente in una macchina usata TRUMPF. 

"Dopo l'arrivo del laser, è stato subito chiaro: ci serviva qualcosa anche per piegare. Con la piegatrice TruBend l'azienda ha compiuto un vero balzo in avanti. Con questa macchina siamo perfettamente organizzati e lavoriamo con flessibilità anche campioni e pezzi singoli."

Tanja Schröder
Titolare

Soluzioni

All'impianto per il taglio laser è seguita la prima piegatrice. La gamma di pezzi che Beer può lavorare aumenta, grazie al parco macchine. Anche la curva degli ordini mostra una netta tendenza di crescita. "Riceviamo molti più ordini, perché siamo in grado di evaderne molti di più." L'azienda offre ai clienti una produzione flessibile e completa, che comprende anche campioni e pezzi singoli. Con il suo parco macchine, formato attualmente da un impianto per taglio laser, due piegatrici e un impianto per il taglio laser di tubi, Tanja Schröder si sente "con le spalle ben coperte." Infatti è importante che il fornitore resti affidabile non solo prima dell'acquisto, ma anche dopo. Il fatto che il suo referente in TRUMPF sia direttamente al suo fianco, la rassicura: "Per me era molto importante sapere che se qualcosa scotta, loro ci sono."

Realizzazione

Tanja Schröder e il suo team se la sono cavata bene con la tecnologia fin dall'inizio. Grazie alle funzioni intelligenti della macchina, anche la piegatura si dimostra piuttosto semplice: "Con la TruBend, scrivo da sola il mio programma, monto i miei utensili e l'angolo viene fuori proprio come lo voglio. TRUMPF rende tutto piuttosto semplice, a partire dal comando." Si capisce che le piace il suo lavoro. "Ogni mattina arrivo in azienda motivata. I collaboratori sono stupendi, abbiamo ottime macchine e molte piccole esperienze di successo ogni giorno: è davvero bello."

Prospettive

Tanja Schröder ha sempre in testa una lista di desideri riguardo a nuove macchine, e idee su cosa può ricavare dalle sue macchine. Il finanziamento non è mai stato un ostacolo: "Lo schema è piuttosto semplice: dico al servizio esterno cosa desidero, e loro elaborano un finanziamento su misura. Finora è filato sempre tutto liscio."

Maggiori informazioni sulle macchine

- / -

Close

Country/region and language selection

Please take note of

You have selected Italy. Based on your configuration, United States might be more suitable. Would you like to keep or change the selection?

Italy
United States

Or, select a country or a region.