Questo sito web utilizza cookie per il funzionamento. Proseguendo nella navigazione in questo sito, senza modificare le impostazioni dei cookie, si accetta l'uso dei cookie.
TruMicro Serie 2000, lavorazione semplice e flessibile
TruMicro Serie 2000, lavorazione semplice e flessibile
Laser a impulsi brevi e ultrabrevi

TruMicro Serie 2000

Lavorazione semplice e flessibile

    - / -
    • Panoramica
    • Applicazioni
    • Dati tecnici
    • Opzioni
    • Software
    • Sistemi ottici di focalizzazione
    • Componenti della guida del raggio
    • Più Meno
    La TruMicro Serie 2000 è compatta, semplice, produttiva

    L'utensile laser è diventato fondamentale nelle microlavorazioni come la strutturazione, l'ablazione, il taglio e la foratura. Gli innovativi laser a stato solido a impulsi brevi e ultrabrevi TruMicro di TRUMPF sono studiati specificamente per questi compiti. Permettono la microlavorazione con una combinazione ottimale di qualità, produttività e redditività. I laser in fibra a impulsi ultrabrevi della TruMicro Serie 2000 si contraddistinguono per il loro design compatto e semplice. Con la loro potenza medio-bassa sono ideali per il taglio di pellicole o l'ablazione di rivestimenti sottili.

    Lavorazione semplice e flessibile

    La TruMicro Serie 2000 rende possibile la lavorazione a freddo per molte applicazioni di microlavorazione.

    Settore speciale marcatura

    Sfruttate i vantaggi del laser per eseguire la marcatura nera (Black Marking) senza corrosione di metalli.

    Impulsi 100% su misura

    Il modulatore di potenza ultrarapida mantiene sempre costante la potenza e l'energia dell'impulso.

    TruMicro Mark 2000 con laser integrato della TruMicro Serie 2000
    Soluzione completa per marcature con impulsi ultrabrevi

    La combinazione della TruMark Station 5000 con la TruMicro Serie 2000 genera una soluzione completa: la TruMicro Mark 2000. Si tratta di una soluzione ideale per quei clienti che necessitano di un'unità per marcatura laser che lavori con impulsi a picosecondi e femtosecondi. Con potenze di picco di 0,5 MW, questi laser sono in grado di gestire processi in cui la lavorazione a freddo dei materiali è produttiva già a potenze medie moderate.

    Marcature interne su vetro con la TruMicro Serie 2000

    Marcatura interna su vetro

    I laser a picosecondi della TruMicro Serie 2000 sono in grado di eseguire marcature laser anche all'interno di vetri molto sottili. In questi processi gli impulsi laser ultrabrevi applicano i punti di marcatura molto ravvicinati. All'interno di vetri sottili sono quindi generate superfici colorate di spessore di poche centinaia di micrometri. Scegliendo i parametri di processi giusti, è possibile ottenere persino un effetto cromatico spettrale. Gli impulsi laser ultracorti intervengono qui nel processo di diffrazione del vetro. L'apporto di energia rimane delimitato localmente, per cui non si produce nessuna alterazione della struttura amorfa del vetro.

    Black Marking con la TruMicro Serie 2000

    Black Marking

    La lavorazione laser dei metalli provoca un cambiamento di colore, fino a raggiungere il nero scuro, il cosiddetto Black Marking. Se gli impulsi laser utilizzati per questa marcatura di ricottura sono ultrabrevi, il colore cambia senza provocare corrosione.

    Lavorazione a freddo di pellicola di poliammide con TruMicro 2000

    Lavorazione a freddo di pellicola di poliammide

    La poliammide viene utilizzata prevalentemente per la costruzione di circuiti stampati flessibili o circuiti stampanti starrflex. La miniaturizzazione dei dispositivi elettronici presuppone un'elevata flessibilità e richiede sempre di più la lavorazione di microstrutture. Qui la qualità dei bordi di taglio è molto importante, in quanto non devono rimanere tracce dell'effetto termico. Il laser ha raggiunto un livello di sviluppo ottimale per queste esigenze e quasi sempre è preferibile ai tradizionali utensili di punzonatura.

    Microperforazione nel substrato di circuiti stampati

    Microperforazione nel substrato di circuiti stampati

    Il laser permette di forare senza contatto fori piccolissimi e molto grandi in diversi materiali. Con i laser a impulsi ultrabrevi nel range dei pico e femtosecondi, il materiale evapora direttamente dallo stato solido senza fondersi per sublimazione, pertanto il pezzo non si riscalda.

    Stent tagliato a laser, TruMicro Serie 2000

    Stent tagliato a laser

    La TruMicro Serie 2000 è particolarmente idonea per la produzione nella tecnica medicale. In questo campo i compiti richiesti, ad esempio il taglio di stent, devono essere svolti con massima precisione, per questo si ricorre al taglio per sublimazione. I laser della TruMicro Serie 2000 producono bordi di taglio di qualità senza getto di massa fusa.

    TruMicro 2020
    TruMicro 2030
    Parametri laser    
    Potenza di uscita media 10 W 20 W
    Qualità del raggio (M²) < 1.3 < 1.3
    Lunghezza d'onda 1030 nm 1030 nm
    Durata impulso 20 ps
    < 900 fs
    < 400 fs
    20 ps
    < 900 fs bei 1 Mhz
    < 400 fs
    Energia max. impulso 10 µJ opzionale 20 µJ e 50 µJ 20 µJ optional 50 µJ
    Frequenza di ripetizione min. 600 kHz opzionale 330 o 125 kHz (energia dell'impulso 20 o 50 µJ) 330 kHz opzionale 125 kHz (energia dell'impulso 50 µJ)
    Frequenza di ripetizione max. 1000 kHz opzionale 2000 kHz, 200 kHz per energia dell'impulso 50 µJ (10 W) 1000 kHz opzionale 2000 kHz, 400 kHz per energia dell'impulso 50 µJ (20 W)
    Tipo di costruzione    
    Dimensioni testa del laser (L x A x P) 570 mm x 360 mm x 180 mm 570 mm x 360 mm x 180 mm
    Dimensioni apparecchio di alimentazione (L x A x P) 510 mm x 485 mm x 180 mm 510 mm x 485 mm x 180 mm
    PDF <1MB
    Scheda tecnica

    I dati tecnici di tutte le varianti dei prodotti, disponibili per il download.

    Maggiore efficienza e sicurezza di processo sono ottenibili mediante utili opzioni supplementari dei laser della TruMicro Serie 2000.

    Schnittstellenvielfalt
    Diverse interfacce per semplificare l'integrazione

    Per integrare un laser TruMicro in una macchina o catena di produzione sono indispensabili le interfacce. I laser a stato solido di TRUMPF offrono dunque interfacce per tutti i sistemi bus di campo comuni. Sono inoltre disponibili: interfaccia in tempo reale, I/O parallela digitale, interfaccia per sensori di processo, interfaccia software OPC UA, scheda d'ingresso analogica, interfaccia per sistemi ottici intelligenti TRUMPF ( CFO, PFO).

    Sistemi ottici di lavorazione TRUMPF
    L'intelligenza arriva al pezzo

    I sistemi ottici intelligenti si sincronizzano con il laser in uso mediante un'interfaccia propria. È quindi possibile utilizzare al meglio, ad esempio, l'ottica di focalizzazione programmabile PFO in base agli scopi specifici. La programmazione del sistema ottico di lavorazione si esegue semplicemente dall'unità di comando laser. Non servono un altro PC o altri sistemi di comando.

    Servizi remoti

    In caso di guasto, gli esperti del servizio di assistenza TRUMPF potranno accedere attivamente al vostro laser attraverso un collegamento sicuro da remoto. Spesso un guasto viene riparato così direttamente, oppure si ricorre a una modifica della configurazione del laser in modo da consentire di proseguire la produzione fino all'arrivo del ricambio.

    Elevata stabilità per qualità ottimale

    Più circuiti di regolazione connessi a un rapido modulatore esterno brevettato garantiscono nella TruMicro Serie 2000 la massima stabilità di processo e i parametri impostati per ogni singolo impulso.

    Sistema di comando TruControl

    TruControl

    TruControl è il sistema di comando rapido e semplice per laser allo stato solido TRUMPF. Regola in tempo reale la potenza laser, garantendo risultati riproducibili. TruControl gestisce, comanda e visualizza le interfacce. La struttura unitaria dell'architettura di comando consente il controllo di tutte le tecnologie laser. I laser dispongono di interfacce per il comando di sistemi ottici intelligenti TRUMPF, ad esempio l'ottica di focalizzazione monitorata CFO o l'ottica di focalizzazione PFO. La programmazione del sistema ottico di lavorazione si effettua semplicemente dall'unità di comando laser. Grazie al Teleservice di TRUMPF è inoltre possibile ricevere assistenza remota in pochi secondi. Si evitano così, ovvero si predispongono al meglio gli interventi di manutenzione e non si corre il rischio di interrompere la disponibilità dell'apparecchiatura laser.

    TRUMPF offre tutti i componenti necessari per guidare il raggio dal laser al pezzo. Così come diverse ottiche di focalizzazione, che hanno dimostrato la loro precisione e affidabilità in molti anni di impiego industriale. I sistemi ottici possono essere integrati con semplicità, sia in stazioni di lavorazione stand alone sia in catene di produzione complete. La struttura modulare permette di adattare sempre i sistemi ottici ai tipi di laser e alle diverse situazioni di lavorazione.

    Sistema ottico di taglio TOP Cleave

    L'ottica di focalizzazione TOP Cleave è un sistema ottico di lavorazione per il taglio veloce di materiali trasparenti, come ad esempio il vetro o lo zaffiro.

    Sistema ottico TOP Cleave, taglio laser ad alta velocità del vetro
    Sistema ottico di taglio TOP Cleave

    Taglio laser ad alta velocità del vetro

    Gli impulsi laser ultrabrevi non sono soltanto brevissimi, ma possono arrivare a picchi elevatissimi di energia e potenza d'impulso. Perché sul pezzo arrivi esattamente l'impulso giusto nonostante questi picchi di intensità, sono necessari elementi di formazione e guida del raggio specifici. TRUMPF dispone di deviatori del raggio, unità di allargamento del raggio e sistemi ottici di polarizzazione ottimizzati per l'uso con laser a impulsi ultrabrevi.

    Deviatore di 90° TruMicro
    Deviatore di 90° TruMicro

    I deviatori TruMicro sono idonei per impulsi laser ultrabrevi per guidare il raggio laser rispettando i parametri degli impulsi.

    Deviatore del raggio TruMicro con luce pilota
    Deviatore del raggio TruMicro con laser pilota

    Con i deviatori del raggio è possibile guidare la luce laser di una sorgente alternativamente in due percorsi diretti a pezzi diversi. Il laser pilota permette in questo caso di regolare semplicemente la guida del raggio, strutturandola nel modo più confortevole possibile per l'operatore.

    Separatore di fascio a regolazione meccanica
    Separatore di fascio a regolazione meccanica

    La separazione del fascio permette di alimentare contemporaneamente a ciascuno dei due percorsi della luce laser metà della potenza laser complessiva. In questo modo si possono lavorare due pezzi nello stesso tempo. La registrazione meccanica permette di dividere la potenza distribuendola in modo uniforme e preciso tra i due bracci del fascio.

    Luce polarizzata circolare
    Luce polarizzata circolare

    La luce polarizzata circolare è generata da luce polarizzata lineare mediante una lamina quarto d'onda; in applicazioni in cui la geometria di lavorazione dipende dalla direzione, permette di ottenere risultati uniformi.

    Sono possibili scostamenti da questa gamma di prodotti e da questi dati in funzione del paese. Con riserva di modifiche relative a tecnica, dotazione, prezzo e offerta di accessori. Contattare il proprio referente locale per sapere se il prodotto è disponibile nel proprio paese.

    Anche questi argomenti potrebbero interessarvi.

    Technologiebild TRUMPF Scheibenlaser
    Laser

    Tagliare, saldare, marcare, lavorare superfici: TRUMPF permette di beneficiare della flessibilità, versatilità ed economicità dell'utensile laser.

    Verfahrensoptimierung
    Consulenza applicativa

    Con una consulenza applicativa noi di TRUMPF siamo in grado di ampliare le vostre conoscenze e ottimizzare i vostri processi.

    Mikrobearbeitung mit TRUMPF Produkten
    Microlavorazione

    Nella tecnica di microproduzione i laser a impulsi brevi vengono utilizzati ovunque sia richiesta una lavorazione controllata, di alta precisione e riproducibile.

    Contatto

    Reparto Commerciale
    Fax: +39 300248489502
    e-mail

    Download

    Brochure Sorgenti del raggio
    Brochure Sorgenti del raggio
    pdf - 9 MB
    Brochure Laser a impulsi brevi e ultrabrevi
    pdf - 2 MB
    Assistenza e contatto