Selezione paese/regione e lingua
TruLaser Weld 1000
TruLaser Weld 1000
Impianto di saldatura laser

TruLaser Weld 1000

Saldatura laser automatizzata: semplicemente di successo

Tante sfide, una soluzione

La carenza di manodopera specializzata e la crescente pressione sulla qualità sono un problema per i fabbricanti di lamiere come voi? Non siete soli. La necessità di disporre di sistemi di automazione semplici per una saldatura che richiede molto tempo è enorme. Per questo abbiamo sviluppato un impianto che risulta intuitivo anche per chi si approccia per la prima volta al laser. Vi permette di saldare più velocemente, di ridurre molto le rifiniture e di crescere, nonostante la carenza di manodopera specializzata.

Saldatura laser in chiave molto semplice

Portatevi a casa con la qualità di prima classe, la produttività e la libertà di progettazione del laser.

Comando e programmazione semplici

Con un solo corso di e-learning il vostro team sarà in grado di usare e programmare la cella di saldatura. Garantito da unità di comando intelligenti e dal supporto visivo.

Lavorazione flessibile su 1 o 2 stazioni

All’occorrenza, durante il tempo mascherato si possono saldare un componente di grandi dimensioni o componenti più piccoli in serie.

Installazione e via con la saldatura

La macchina si installa con semplicità nel posto prescelto e in poche ore è pronta per entrare in funzione.

TruLaser Weld 1000: saldatura laser automatizzata

Rapidità e sicurezza

Il procedimento di saldatura di profondità permette di ottenere saldature sottili di elevata resistenza in tempi rapidi.

Pressoché invisibile

Il segmento di bancone in acciaio inox risplende grazie all'ottima estetica delle saldature a vista, ottenute mediante saldatura a conduzione termica.

Per tutti i materiali più comuni

La morsettiera inferiore è in acciaio da costruzione, quella centrale in acciaio inox e quella superiore in alluminio. Con il laser è possibile saldare con flessibilità tutti i materiali.

Minima rifinitura

Il contenitore gastronomico in acciaio inox viene prodotto praticamente senza dover intervenire per la rifinitura, grazie alla saldatura laser.

TruLaser Weld 1000
Dati degli assi  
Tipo Robot industriale KUKA KR 10
Quantità di assi 6
Raggio d'azione 1100 mm
Precisione di ripetizione della posizione ± 0,02 mm
Dati specifici del laser  
Tipo Laser a stato solido
Potenza laser max 3000 W
Sistema ottico di lavorazione BEO D35
Assi rotanti pneumatici (opzione)  
Peso proprio 43 kg
Carico (verticale) 250 kg
Momento torcente (a 6 bar) 58,9 Nm
Inerzia di massa 2,5 kg*m2
Dimensioni, pesi  
Dimensioni della cabina 3605 mm x 2454 mm x 2818 mm
Peso 3850 kg
Area di lavoro  
Portata del tavolo di lavoro 1000 kg
Dimensioni max. tipiche del pezzo (con separazione centrale telescopica aperta) 2000 mm x 600 mm x 600 mm
Dimensioni max. tipiche del pezzo (con parete divisoria estensibile chiusa e pacchetto asse rotante) 600 mm x 600 mm x 600 mm
Dimensioni max. tipiche del pezzo (con separazione centrale telescopica chiusa) 500 mm x 600 mm x 600 mm
TruLaser Weld 1000, programmazione
Programmazione

Con il geniale concetto di programmazione semplice, gli utilizzatori programmano il robot industriale senza avere conoscenze riguardo al suo codice. Il robot si movimenta con una speciale unità di comando direttamente dal sistema ottico. I punti del percorso e i punti di inizio e fine del giunto di saldatura si imposta dal pulsante di programmazione veloce. Il programma viene generato automaticamente.

TruLaser Weld 1000, ottica di saldatura
Ottica di saldatura

Dall’ottica di saldatura si può passare manualmente dalla saldatura a conduzione termica alla saldatura di profondità e viceversa. L’impostazione della posizione Z è semplificata da un laser pilota e un laser lineare. Quando il punto rosso del laser pilota si trova sopra la linea rossa del laser lineare, l’altezza del sistema ottico è pronta per la saldatura laser.

TruLaser Weld 1000, ugello per gas di protezione
Ugello di protezione

L’ugello per gas di protezione coassiale con Crossjet integrato protegge la massa fusa, a prescindere dalla direzione, dall’apporto di ossigeno e il sistema ottico di lavorazione dal vapore e dagli spruzzi generati dalla saldatura. Un annesso lineare assicura al giunto di saldatura la protezione ottimale dall’ossidazione.

TruLaser Weld 1000, screenshot dati tecnologici
Banca dati Techset

Insieme alla macchina forniamo una ricca raccolta di parametri di saldatura predefiniti, che vi permette di programmare con maggiore velocità. Voi dove scegliere semplicemente il record idoneo per la vostra traiettoria di saldatura in base allo spessore della lamiera, al procedimento e al materiale.

TruLaser Weld 1000, robot industriale
Robot industriale

Il robot KUKA KR 10 si muove e trasla con alta precisione sui suoi sei assi.

Asse lineare

Nel funzionamento a due stazioni, il robot oscilla lunga l’asse lineare tra le stazioni di destra e di sinistra. Nel funzionamento a una stazione, utilizza lo spazio di movimento per portare l’ottica di saldatura nella posizione migliore.

TruLaser Weld 1000, cabina di protezione
Cabina di protezione

La sicurezza è garantita dalla cabina di protezione monitorata con aspirazione integrata, protezione laser e illuminazione. La parete divisoria estensibile separa all'occorrenza l'area di lavoro per il funzionamento a due stazioni. All’impianto si accede con comodità dalle porte scorrevoli a sinistra e a destra ed anche dalle porte battenti sul retro.

Tavolo di lavoro

I componenti vengono fissati nella loro posizione esatta sul tavolo di lavoro. Per posizionare i componenti si possono utilizzare sistemi di serraggio o dispositivi portapezzo standard. La piastra della tavola è montata trasversalmente con fori D16 su una griglia di 50 x 50 mm. Le dimensioni della tavola sono 2000 x 1000 x 100 mm.

TruLaser Weld 1000, assi rotanti
Assi rotanti

Un ulteriore asse per la rotazione dei componenti amplia le possibilità di posizionamento. I due assi rotanti pneumatici permettono di posizionare in modo sincronizzato i componenti o i dispositivi portapezzo, migliorano l’accessibilità e la produttività.

Sono possibili scostamenti da questa gamma di prodotti e da questi dati in funzione del paese. Con riserva di modifiche relative a tecnica, dotazione, prezzo e offerta di accessori. Contattare il proprio interlocutore locale per sapere se il prodotto è disponibile nel proprio paese.

Anche questi argomenti potrebbero interessarvi.

Contatto
Christoph Turner
Sales Support
e-mail
Services
Servizi finanziari Maggiori informazioni Corsi di formazione Maggiori informazioni Macchine usate Maggiori informazioni Servizio Tecnico di Assistenza Maggiori informazioni Ricambi originali Maggiori informazioni Ottimizzazione dei processi Maggiori informazioni Contratti di assistenza Maggiori informazioni
Assistenza e contatto