Selezione paese/regione e lingua
Sala di controllo nella Smart Factory a Chicago

Smart Factory TRUMPF a Chicago

L'interconnessione completa per ora resta soltanto una teoria? A Chicago noi siamo in grado di dimostrare il contrario, vale a dire come funziona in pratica una produzione completamente interconnessa. Nel nuovo centro tecnologico di TRUMPF uomini, macchine, automazione e software interagiscono alla perfezione già oggi. Nella Smart Factory i fabbricanti di lamiere sperimentano le soluzioni di produzione interconnesse in un ambiente realistico.

I vantaggi di una interconnessione digitale e fisica

L'interconnessione  rende trasparente la produzione. Così voi sapete sempre ed esattamente cosa succede e potete migliorare la vostra pianificazione. I processi indiretti vengono automatizzati. Voi producete con maggiore rapidità e flessibilità, riuscendo a controllare al meglio i vostri processi. Un vantaggio decisivo, soprattutto per lotti di dimensioni inferiori.

Osservate la Smart Factory di Chicago dall'alto!

Non importa dove siate: con le nostre soluzioni intelligenti di interconnessione avrete sempre in pugno la vostra Smart Factoy.

Dr. phil. Nicola Leibinger-Kammüller

"A Chicago possiamo presentare ai nostri clienti la nostra visione di una produzione interconnessa."

Dr. phil. Nicola Leibinger-Kammüller
Chief Executive Officer del Gruppo TRUMPF

Lunghezza
Il capannone di produzione
Euro
Somma da investire
metri quadrati
Superficie sede

I processi della nostra Smart Factory da diverse prospettive

Desiderate scoprire dal vivo la fabbrica del futuro?

Qui potete registrarvi per una visita alla nostra Smart Factory di Chicago, dove potrete vivere questa esperienza. È sufficiente compilare e inviare il modulo Saremo lieti di ricevervi!

Effettuare ora la registrazione

Altre impressioni

Smart Factory a Chicago di notte

La Smart Factory collega in modo intelligente l'intera "catena di processo della lamiera": dall'ordine di un componente, alla costruzione e produzione, fino alla consegna.

Smart Factory a Chicago

La sede di Chicago è nata per essere una Smart Factory. Circa il 40% dell'industria specializzata nella lavorazione della lamiera degli USA si trova negli stati federali confinanti.

Macchine nella Smart Factory a Chicago

In un capannone di produzione lungo 55 metri, il cuore pulsante è la fabbricazione di lamiere concatenata a un magazzino a comparti che fornisce il materiale necessario alle macchine utensili collegate.

Area esterna della Smart Factory a Chicago

Oltre all'acciaio COR-TEN e al vetro, per la costruzione dell'edificio contenente gli uffici della fabbrica interconnessa è stato utilizzato anche legno di abete di Douglas.

Terazza della Smart Factory a Chicago

Il progetto dell'edificio è firmato dallo Studio di architettura Barkow Liebinger di Berlino.

Macchine nella Smart Factory a Chicago

La linea di produzione è progettata in modo da consentire l'esecuzione di tutti i reali processi di produzione.

Alberi davanti alla Smart Factory a Chicago

Con la nuova sede, il Gruppo TRUMPF amplia la sua presenza negli USA, in una regione importante dal punto di vista strategico.

Vista all'esterno della Smart Factory a Chicago

L'esterno dell'edificio, con il suo rivestimento in acciaio COR-TEN dal tipico colore rosso ruggine, mette in evidenza sia il contesto industriale sia la funzione rappresentativa.

Ufficio nella Smart Factory a Chicago

Nella sede TRUMPF di Chicago circa 30 collaboratori possono contare su un ambiente di lavoro aperto e moderno.

Architettura della Smart Factory a Chicago

Lo skywalk fa parte della struttura a sbalzo del soffitto, costruita da un cliente TRUMPF di Atlanta.

Anche questi argomenti potrebbero interessarvi.

Contatto
Digital Services
Fax 02 4848 9501
e-mail
Download
Assistenza e contatto