You have selected Italia. Based on your configuration, United States might be more appropriate. Do you want to keep or change the selection?

Storia di successo del nostro cliente Randon | TRUMPF

Ridurre per migliorare: l'interconnessione e la riduzione verso una maggiore produttività

70 anni fa due fratelli del sud del Brasile hanno aperto un'officina. L'officina si è sviluppata al punto da diventare il più grande produttore di rimorchi e semirimorchi dell'America Latina. Per affermare e ampliare ulteriormente questa posizione, il gruppo Randon si affida a un parco macchine ridotto e alla digitalizzazione. 

Laser Randon

www.randon.com.br

Randon SA Implementos e Participacoes è il maggior produrre dell'America Latina di rimorchi e semirimorchi, ma realizza anche carrozze ferroviarie, veicoli speciali e componentistica per il settore automotive, il tutto in grande stile nei suoi 22 stabilimenti. Fanno parte del gruppo dieci aziende, una banca e un terreno di 87 ettari per lo svolgimento dei test.

Settore

Industria meccanica & tecnica di costruzione

Numero di dipendenti

11.400

Sede

Caxias Do Sul, Brasile

Requisito

L'obiettivo primario del titolare dell'azienda Daniel Randon è quello di mantenere e difendere la leadership de settore raggiunta in sette decenni, ma con uno sguardo ampio verso il futuro, garantendo con il suo gruppo prodotti attuali con tecnologie di spicco e anticipando le tendenze. Per questo Randon accelera attivamente la digitalizzazione della sua produzione. Attualmente il gruppo sta lavorando a un grande progetto di riorganizzazione che si dovrà concludere entro l'anno. La riorganizzazione è incentrata sulla riduzione del numero di macchine e dei relativi costi di esercizio. L'obiettivo è chiaro: Randon intende servire l'intera America Latina con il più grande impianto per il taglio laser.

Abbiamo riscontrato che con uno dei nuovi impianti per il taglio laser produciamo tanto quanto con tre impianti vecchi. Rispetto al taglio al plasma, con una macchina TruLaser si arriva a produrre fino a sei volte di più.

Daniel Randon
CEO di Empresas Randon

Soluzione

Il fattore decisivo per contenere i costi di esercizio con i nuovi impianti per il taglio laser di TRUMPF è Highspeed Eco. Con il procedimento di taglio idoneo per tutte le macchine della TruLaser Serie 5000 e alcune della Serie 3000, Randon risparmia fino al 30% di gas per il taglio laser. Il dettaglio decisivo è l'innovativo ugello che permette di risparmiare persino il 70% di gas, a seconda del materiale lavorato. Le fughe di gas di taglio sono irrisorie e il gas arriva direttamente nella fessura di taglio. Si ha una riduzione fino al 60% anche della pressione del gas necessaria per liberare la fessura di taglio dal materiale fuso.

 

Realizzazione

Randon sta sostituendo 32 macchine per la produzione di enormi componenti per rimorchi con cinque macchine TruLaser con potenze laser differenti. Si aggiungono sei piegatrici TruBend e un magazzino STOPA collegato alle macchine. Il gruppo punta all'80% della produzione di rimorchi con il nuovo sistema di lavorazione.

Prospettive

Randon vede due opzioni per il futuro: se il mercato non richiede maggiore produzione, loro lavorano solo con il nuovo sistema e mantengono alta la produttività a costi contenuti. Se il mercato chiede di più, l'azienda può aggiungere le macchine più vecchie che hanno conservato. In questo i collaboratori di Randon trovano supporto nell'interconnessione progressiva delle macchine. "Noi utilizziamo l'intelligenza e la capacità di comunicazione delle macchine", afferma Bernardo Bregoli Soares, Industry Manager di Randon.

Maggiori informazioni sui prodotti