You have selected Italia. Based on your configuration, United States might be more appropriate. Do you want to keep or change the selection?

TruPrint Serie 3000 | TRUMPF
TruPrint 3000, soluzione flessibile per la stampa 3D industriale
.NEW
TruPrint 3000, soluzione flessibile per la stampa 3D industriale
Sistemi di produzione addizionali

TruPrint 3000

Soluzione flessibile per la stampa 3D a livello industriale

Gestione industriale di pezzi e polvere
Gestione industriale di pezzi e polvere
Sistemi di produzione addizionali

TruPrint 3000

Gestione industriale di pezzi e polvere

.NEW
Sistemi di produzione addizionali

TruPrint 3000

Impostazione flessibile della produzione

Soluzione flessibile per la produzione additiva industriale

La TruPrint 3000 è una macchina universale di formato medio (LMF / PBF / LPBF) con gestione industriale di pezzi e polvere. Beneficiate da subito di maggiore flessibilità, qualità e produttività per la vostra produzione in serie additiva: con la stampante 3D per metallo TruPrint 3000 ricevete infatti anche l'opzione Fullfield Multilaser con due laser a 500 watt di TRUMPF.

La produttività raddoppia e i costi dei pezzi si riducono notevolmente, a prescindere dalla geometria dei componenti. Il monitoraggio e la calibratura automatici del Multilaser durante il job di costruzione permettono di ottenere la migliore qualità per componenti Multilaser stampati. Gli ultimi sviluppi della guida con gas inerte aumentano ulteriormente la qualità dei componenti e la riproducibilità dei pezzi. Melt Pool Monitoring esegue la documentazione in parallelo al job di costruzione. Si possono così soddisfare gli obblighi di documentazione, come ad esempio quelli nel settore medicale.

La TruPrint 3000 si adatta con estrema flessibilità ai requisiti individuali dei nostri clienti. Con un volume di costruzione di 300 mm di diametro e 400 mm di altezza, trova impiego in svariati settori. Potete scegliere tra estrazione interna o esterna in base alle dimensioni e alla complessità dei componenti, alle vostre preferenze nel flusso di lavoro e ai volumi di produzione: il tutto con la protezione del gas inerte. Riuscite inoltre a ridurre al minimo di tempi di inattività della stampante 3D grazie alla possibilità di lavorare durante il tempo mascherato.

Elevata solidità del processo

Qualità dei componenti costante, grazie al flusso di gas inerte di nuova concezione

Fullfield Multilaser 2 x 500 watt

Esposizione simultanea nell'intero volume di costruzione per massimo incremento di produttività

Impostazione flessibile della produzione

Grazie a diverse configurazioni di macchina e periferiche per la gestione di pezzi e polvere

Soluzioni di monitoraggio globali

Garanzia di elevati standard di qualità durante il job di costruzione, grazie a Melt Pool Monitoring

Circuito della polvere chiuso, inerte

Gestione di pezzi e polvere semplice in gas inerte per una qualità costante di polvere e componenti

Scoprite cosa fa di speciale la nuova TruPrint 3000
Stampa 3D industriale in azione: alta flessibilità per ogni esigenza
Potente: Fullfield Multilaser da 2 x 500 W

Il Fullfield Multilaser (2 x 500 W) consente l'esposizione del volume di costruzione complessivo alla luce di tutti i laser. Il risultato: aumento della produzione, riduzione dei tempi di produzione per componente e abbattimento dei costi dei pezzi. Per aumentare ulteriormente la precisione, i campi di scansione Multilaser vengono calibrati automaticamente tra loro. Si ottiene così una qualità di finitura delle superfici ottimale, senza interfacce di adesione L'opzione Fullfield Multilaser è disponibile con due potenti laser a fibra TRUMPF con diametro del raggio di 80 µm.

Alta qualità dei pezzi grazie al concetto di gas inerte

Con il nostro innovativo concetto di gas inerte ottenete una qualità dei pezzi ancora migliore. Infatti, questo concetto garantisce un processo di fusione estremamente stabile, nel quale rimangono puliti sia la camera di processo sia il vetro di protezione del sistema ottico. La camera di processo di dimensioni ridotte e un flusso di gas primario e secondario permettono di ottenere un flusso ottimale del gas inerte. È soprattutto nella produzione in serie industriale che si può garantire una qualità dei pezzi costantemente elevata.

Impostazione flessibile della produzione

Così come la TruPrint 3000 è flessibile, altrettanto variabile può essere l'impostazione del processo, per rispondere alle esigenze del cliente o ai requisiti dell'applicazione. Si può iniziare, ad esempio, con l'estrazione in gas inerte integrata nella macchina e poi, con il crescere dell'utilizzo massimo della macchina, passare a una produzione con estrazione esterna. Scegliete la configurazione in base alla complessità dei componenti, alle vostre preferenze nel flusso di lavoro e al volume di produzione.

A scelta con trasportatore polveri integrato

Il trasportatore polveri integrato è l'alternativa all'estrazione esterna, poiché permette di rimuovere dalla polvere di metallo il componente finito dopo il processo di costruzione all'interno della camera di processo in gas inerte. Si possono estrarre internamente componenti di altezza fino a 400 mm. La polvere aspirata viene raccolta in un contenitore di recupero separato e dopo la filtrazione viene riutilizzata per il job di costruzione successivo.

Sistema di scambio dei cilindri nelle macchine TruPrint di TRUMPF
Sistema di scambio dei cilindri industriale

La TruPrint 3000 è equipaggiata con un cilindro di alimentazione e uno di scorta che possono essere sostituiti rapidamente. In questo modo l'attrezzaggio dei cilindri e l'estrazione dei job di costruzione possono avvenire in parallelo al processo. Si riducono così notevolmente i tempi passivi e di inattività della stampante 3D.

Estrazione esterna

Scegliete tra le due varianti di rimozione del componente dalla polvere: per ottenere una pulizia ottimale, depolverizzate il componente con la stazione di depolverizzazione (su richiesta in gas inerte). Il supporto vibrante permette di liberare dalla polvere anche componenti con geometrie complesse. In alternativa, è possibile estrarre il componente esternamente nella stazione di estrazione, senza contatto con la polvere. Utilizzate i componenti della gestione industriale di pezzi e polvere su più stampanti 3D: riuscirete così a ridurre i costi dei pezzi.

Monitoraggio industriale globale per il controllo della qualità

Il Melt Pool Monitoring per la TruPrint 3000 vi permette di assicurare e dimostrare i massimi standard di qualità per i componenti stampati. I sensori riconoscono tempestivamente gli scostamenti del processo di fusione laser, anche per il Fullfield Multilaser. Il controllo della qualità è completato dal Powder Bed Monitoring. Ogni strato di polvere viene monitorato visivamente; è disponibile l'opzione per il nuovo rivestimento degli strati di polvere difettosi. Potete scegliere altre opzioni che vi permettono di soddisfare l'obbligo di documentazione per la certificazione dei processi: calibratura della potenza laser, misurazione della posizione del fuoco e calibratura del campo di scansione. Potete così misurare e, se necessario, ricalibrare e documentare i risultati delle misurazioni.

Consulenza applicativa TRUMPF sull'Additive Manufacturing - Consulenza individuale per i componenti 3D
Consulenza applicativa competente

Avte domande su come realizzare un determinato componente con redditività e produttività sulla TruPrint 3000? Insieme a voi gli esperti TRUMPF sviluppano soluzioni su misura per la vostra reale applicazione in additive manufacturing. Contattateci per richiedere un colloquio individuale.

Refrigeratore per assorbimento

Un refrigeratore per assorbimento fabbricato con procedura additiva per una sorgente laser di TRUMPF è composto da due soli componenti. Non è dunque necessario assemblare il gruppo costruttivo composto da 27 pezzi singoli, come avviene per un refrigeratore tradizionale di questo tipo. Il componente stampato convince perché ha il 90% in meno di punti di perdita e un raffreddamento conformato e ottimizzato per il flusso.

Svariati campi applicativi dei sistemi di stampa 3D TruPrint di TRUMPF

Svariate opzioni applicative

La TruPrint 3000 è una macchina per stampa 3D flessibile utilizzabile in svariate applicazioni dei più diversi settori. Sfruttate la tecnologia Laser Metal Fusion (LMF) e i suoi vantaggi, quali libertà di design, integrazione e ottimizzazione delle funzioni.

Staffe su piastra ottenute con la lavorazione generativa con macchine TruPrint di TRUMPF

Produzione in serie con la TruPrint 3000

Nell'ampio spazio d'ingombro della TruPrint 3000, perfetto per i requisiti dei Job Shop, i componenti possono essere sistemati con flessibilità.

General Industry

Molte applicazioni General Industry possono essere ottimizzate con la Laser Metal Fusion (LMF). Questo turboventilatore radiale è stato realizzato con contorno finale quasi perfetto con l'aiuto della stampa 3D, riducendo così le lavorazioni di rifinitura. L'aggiunta di strati con parti cave permette inoltre di ottenere una riduzione del peso fino al 25%. Il peso inferiore consente di raggiungere velocità superiori.

Sezione di un bruciatore combinato costruito con la TruPrint 3000.

Energia & Turbina

La Laser Metal Fusion permette di generare anche strutture con vani interni complessi. Il laser fonde il contorno desiderato dei pezzi strato su strato nel letto di polvere, permettendo così di rispettare qualsiasi geometria.

TruPrint 3000
Ingombro (cilindro) Diametro 300 mm x 400 mm Altezza
Materiali lavorabili Metalli saldabili in polvere, quali ad es.: acciai inox, acciai per utensile, leghe di alluminio, a base di nichel o di titanio. Disponibilità attuale di materiale fisico e parametri su richiesta.
Preriscaldamento (standard) Fino a 200 °C
Potenza laser massima sul pezzo in lavorazione (laser a fibra TRUMPF) 500 W
Diametro del raggio (impostabile individualmente) 100 - 500 μm
Spessore dello strato 20 - 150 μm
Frequenza di deposizione 5 - 60 cm³/h
Tenore di ossigeno minimo misurabile Fino a 100 ppm
Allacciamento e consumo  
Attacco elettrico (tensione) 400/460 V
Attacco elettrico (intensità di corrente) 32 A
Attacco elettrico (frequenza) 50/60 Hz
Gas inerte Azoto, argon
Tipo di costruzione  
Dimensioni (incl. filtro) (L x A x P) 3385 mm x 1750 mm x 2070 mm
Peso (incl. polvere) 4300 kg
Immagine software TruTops Print, TRUMPF

TruTops Print con pacchetto software Siemens NX

La catena di processo per la produzione additiva inizia con la preparazione dei dati per il programma di costruzione e produzione 3D. Quale partner dello sviluppo di Siemens, con il pacchetto software "TruTops Print with Siemens NX" TRUMPF offre per la prima volta una soluzione software continua con interfaccia utente unitaria senza lacune nel sistema. La catena di processo intelligente di questa soluzione software offre elevata sicurezza di processo, in quanto i tool per lo sviluppo, la simulazione, la stampa 3D e la programmazione NC di pezzi metallici sono riuniti in un unico sistema, che rende superflua la conversione dei dati in STL. Per quanto riguarda le operazioni di slicing e hatching dei job di costruzione e per la gestione dei parametri, nel pacchetto software è inoltre integrato il TRUMPF Build Processor. Risparmiate tempo e costi con un workflow trasparente.

Opzione Fullfield Multilaser

Incrementate la vostra produttività con l'opzione Multilaser: due laser in fibra TRUMPF da 500 watt e diametro del raggio di 80 µm ciascuno, illuminano contemporaneamente il volume di costruzione, permettendo così di ottenere fino all'80% di pezzi in più nello stesso tempo. In questo modo i pezzi saranno disponibili più rapidamente e con massima flessibilità negli ordini cliente. Inoltre, ogni contorno viene illuminato da un laser così da evitare "punti di giunzione". Con il Fullfield Multilaser la sovrapposizione in lavorazione è totale. Con l'opzione Automatic Multilaser Alignment, durante il job di costruzione si svolgono in automatico il monitoraggio e la calibratura tra i campi di scansione Multilaser, permettendo così di ottenere la migliore qualità per componenti Multilaser.

Opzione Trasportatore polveri integrato

Il trasportatore polveri integrato opzionale è l'alternativa all'estrazione esterna, poiché permette di liberare dalla polvere il componente finito dopo il processo di costruzione all'interno della camera di processo in gas inerte. Si possono estrarre internamente componenti di altezza fino a 400 mm.

Opzione Powder Bed Monitoring

Una fotocamera integrata nella camera di costruzione TruPrint e l'elaborazione automatica delle immagini permettono il monitoraggio automatico del letto di polvere. In questo modo si ha sempre una panoramica dello stato dei componenti e si possono analizzare i parametri di qualità strato su strato. Se viene rilevata la mancanza di polvere, con questa opzione è possibile correggere automaticamente lo strato difettoso applicando un nuovo rivestimento.

Opzione Melt Pool Monitoring

I sensori assicurano un riconoscimento tempestivo degli scostamenti del processo di fusione laser e l'individuazione delle aree critiche sul componente. Si possono anche monitorare tutti i bagni fusi in parallelo, funzione particolarmente utile con l'opzione Fullfield Multilaser.

Opzioni per la calibratura

Per la vostra TruPrint sono disponibili diverse opzioni che vi permettono di soddisfare i requisiti di certificazione: calibratura della potenza laser, anche per Multilaser, misurazione della posizione del fuoco e calibratura del campo di scansione. Potete così misurare e, se necessario, ricalibrare e documentare i risultati delle misurazioni.

Soluzioni per monitoring della additive manufacturing

Le soluzioni di monitoring intelligenti di TRUMPF permettono di monitorare e analizzare con professionalità il processo LMF delle macchine TruPrint. In queste fasi i dati vengono acquisiti ed elaborati grazie ai sensori. L'offerta comprende soluzioni per Process, Condition e Performance Monitoring (Melt Pool e Powder Bed Monitoring). I risultati del monitoring possono essere visualizzati direttamente sulla HMI della macchina TruPrint. TruTops Monitor offre la massima trasparenza sull'intero parco macchine e permette di accedere alle macchine da remoto tramite PC desktop o in mobilità con la MobileControl App.

Per una produzione in serie di livello industriale è decisiva la gestione ottimale della polvere e dei componenti. La gestione industriale di pezzi e polvere di TRUMPF permette l'attrezzaggio e l'apertura di una o più macchine durante il tempo mascherato, aumentando così la produttività e redditività per i nostri clienti. Interfacce standard e un'ampia gamma di diverse opzioni di estrazione, soluzioni di filtrazione e opzioni di immagazzinamento assicurano la massima flessibilità nella progettazione dell'impianto.

Polvere TRUMPF per sistemi di stampa 3D

Polveri e parametri

Polveri metalliche di alta qualità sono la base per garantire condizioni di processo affidabili nella produzione additiva. La combinazione di polveri consigliate e dei parametri giusti permette di ottenere proprietà eccellenti nei materiali di componenti realizzati con la stampa 3D.

Sono possibili scostamenti da questa gamma di prodotti e da questi dati in funzione del paese. Con riserva di modifiche relative a tecnica, dotazione, prezzo e offerta di accessori. Contattare il proprio interlocutore locale per sapere se il prodotto è disponibile nel proprio paese.

Anche questi argomenti potrebbero interessarvi.

Contatto
Anna-Luisa Neven-du Mont
e-mail
Download
Assistenza e contatto