Selezione paese/regione e lingua

Nessuna chance per la concorrenza: armadi elettrici su misura in pochi giorni

L’azienda Trystar vuole offrire ai suoi clienti un valore aggiunto sempre ineguagliabile. Per il CEO Rick Dahl, soluzioni personalizzate e immissione veloce sul mercato sono dunque i fattori decisivi per il successo degli armadi elettrici per soluzioni di alimentazione temporanee e mobili. Ma alcuni anni fa le vecchie macchine dell’azienda hanno raggiunto i loro limiti. Con l’ampliamento delle linee di produzione e le dimensioni sempre più grandi degli armadi, le macchine non riuscivano più a tenere il passo. Trystar ha investito in nuove macchine laser e piegatrici di TRUMPF. Il portafoglio è stato integrato con una TruPunch 5000 e una TruLaser Robot 5020. Con il suo parco macchine TRUMPF, ora Trystar produce con una produttività e un’efficienza mai viste fino ad ora. E fornisce prodotti su misura di alta qualità, che la concorrenza non riesce a eguagliare.

Trystar, LLC.

www.trystar.com

Trystar è un produttore e rivenditore di soluzioni mobili e fisse per l’alimentazione elettrica, cavi industriali e accessori per l’alimentazione elettrica che vengono impiegati in tutto il mondo. Da quasi due decenni l’azienda produce cavi. La fabbricazione di lamiere si è aggiunta solo otto anni fa. Allora Rick Dahl, CEO di Trystar, e suo figlio hanno iniziato con la costruzione di cassette portacavi con una sega circolare. Questo è stato il loro inizio nel campo dell’alimentazione elettrica temporanea.

Settore

Elettronica

Sede

Faribault (USA)

Mostra di più
Prodotti TRUMPF
  • TruPunch 5000
  • Sheet Master
  • TruLaser Robot 5020
Applicazioni
  • Punzonatura
  • Saldatura laser

Sfide

Otto anni dopo aver iniziato a lavorare la lamiera ed essere entrati nel campo dell’alimentazione elettrica temporanea, i mezzi di produzione di Trystar non riuscivano più a tenere il passo dello sviluppo. "Con l’ampliamento delle nostre linee di produzione e le dimensioni sempre più grandi dei nostri armadi, presto le vecchie macchine hanno raggiunto i limiti di capacità e durata. Dovevamo investire", spiega Jim Koberg, Vice President of Factory Operations. Lo stesso valeva anche per un vecchio robot di saldatura. "Il vecchio sistema lavorava sì, ma non era preciso, era costoso e adatto solo per prodotti in acciaio da costruzione", spiega Brian Amacher, Director of Purchasing and Sourcing.

Il nostro fatturato è cresciuto insieme alle nostre capacità, perché riusciamo ad arrivare sul mercato molto velocemente.

Rick Dahl
CEO di Trystar, LLC.

Soluzioni

Trystar investe in una TruPunch 5000 con SheetMaster. La potenza 14 volte superiore sembrerebbe in effetti sovradimensionata. Ma l’argomentazione secondo la quale con questa potenza i tecnici potevano sviluppare nuovi prodotti è stata convincente. Con la TruPunch 5000 riescono a rinforzare gli alloggiamenti applicandovi lamelle, punzonature, fori filettati, fessure, cerniere e nervature rotolanti. Trystar sostituisce il robot di saldatura con una cella laser modello TruLaser Robot 5020. "Ora produciamo a una velocità venti volte superiore e otteniamo una qualità molto migliore," afferma Amacher. Per saldare l’elemento del distributore occorrono solo tre minuti e mezzo, invece di un’ora. "Il nostro fatturato è cresciuto insieme alle nostre capacità, perché riusciamo ad arrivare sul mercato molto velocemente", aggiunge Dahl.

 

Realizzazione

"Abbiamo acquistato le macchine TRUMPF, perché abbiamo avuto la sensazione che sarebbero cresciute con noi, ma il vero vantaggio consisteva nel fatto che ci siamo procurati in esclusiva la tecnologia TRUMPF, che ci avrebbe permesso di creare una linea di produzione continua e automatica; i sistemi sono infatti costruiti in modo da poter essere integrati con facilità e armonizzati bene tra loro," afferma Dahl. La nuovissima tecnologia delle macchine entusiasma. "Tutti i nostri collaboratori sono molto orgogliosi di poter lavorare con le macchine migliori del mondo."

Prospettive

I prodotti Trystar si trovano quasi ovunque. Anche le vittime delle inondazioni di Baton Rouge beneficiano delle soluzioni mobili per l’alimentazione elettrica di Trystar, così come le popolazioni di zone colpite da incendi boschivi, tempeste e simili catastrofi naturali. "Queste diverse esigenze necessitano di soluzioni creative, flessibili e realizzabili in poco tempo, che noi riusciamo ad approntare grazie alle macchine TRUMPF", spiega Amacher. "Piattaforme coerenti e il software TruTops supportano il collegamento ottimale di queste tecnologie e forniscono i risultati migliori."

Maggiori informazioni sui nostri prodotti