Questo sito web utilizza cookie per il funzionamento. Proseguendo nella navigazione in questo sito, senza modificare le impostazioni dei cookie, si accetta l'uso dei cookie.
TruMark Station 5000, tuttofare flessibile per una marcatura semplice
TruMark Station 5000, tuttofare flessibile per una marcatura semplice
Sistemi di marcatura

TruMark Station 5000

Tuttofare flessibile per una marcatura semplice

Adattabile ed ergonomica

Grazie alla sua struttura ergonomica e intelligente, la compatta TruMark Station 5000 è utilizzabile come postazione di lavoro sia in piedi sia seduti. Su richieste specifiche, equipaggiamo questa macchina con assi lineari in direzione x e y e assi di rotazione con diversi sistemi di serraggio. Per l'integrazione in una catena di produzione, questa stazione di marcatura permette di effettuare il transfer longitudinale dei pezzi. Le aperture laterali dell'alloggiamento la rendono molto flessibile, pertanto la TruMark Station 5000 può tenere il passo delle esigenze dei clienti. Grazie alla sua flessibilità e idoneità per numerosi tipi di applicazione, la TruMark Station 5000 è il vero tuttofare tra i sistemi di marcatura TRUMPF.

Massima compatibilità

La TruMark Station 5000 può essere combinata con tutti i laser di marcatura TRUMPF.

Sicurezza speciale

Le emissioni generate sono scaricate direttamente tramite il sistema di aspirazione integrato in conformità con gli standard.

Impiego universale

La TruMark Station 5000 può essere integrata nella catena di produzione, oppure essere utilizzata come postazione di lavoro in piedi o seduti.

Aperta a tutte le possibilità

Integrandola nella catena di produzione, permette di sfruttare il transfer longitudinale dei pezzi.

Una luce che lascia il segno, TruMark Station 5000
TruMark Station senza copertura di protezione per l'integrazione in catene di produzione
Impiego universale

Nonostante l'area di lavoro più ampia, grazie alla sua compattezza la TruMark Station 5000 permette la consueta libertà nella scelta del luogo di utilizzo. Per l'integrazione in una catena di produzione, la TruMark Station 5000 permette il transfer longitudinale dei pezzi attraverso le aperture laterali dell'alloggiamento, oppure sfruttando la sua flessibilità, la si può utilizzare senza copertura di protezione (classe di protezione laser 4).

TruMark Station 5000 con laser TruMark integrato
Più ottiche di focalizzazione

Per la TruMark Station 5000 sono disponibili svariati laser con ottiche di focalizzazione diverse, che sono perfettamente abbinate ai laser di marcatura della serie TruMark; questa infatti offre per la TruMark Station 5000 ottiche di focalizzazione con distanza focale fino a 420 mm.

Rinvenimento con la TruMark Serie 5000

Rinvenimento

L'immissione locale di calore fa cambiare colore alla superficie del pezzo. Il colore di rinvenimento cambia in base al materiale e all'apporto di energia. La superficie rimane liscia, impedendo così allo sporco di depositarsi.

Incisione con il laser di marcatura mobile TruMark 5010

Incisione

Nell'incisione, il raggio laser asporta una parte di materiale, creando un incavo, che può essere molto inclinato sui bordi oppure avere un andamento obliquo.

Scolorimento di materie plastiche con la TruMark Serie 5000

Scolorimento

Se materiale e lunghezza dell'onda laser sono perfettamente armonizzati tra loro, è possibile ottenere variazioni o sbiancamenti mirati delle molecole cromofore. La superficie rimane liscia.

Strutturazione di superfici con la TruMark Serie 5000

Superfici strutturate

Il laser permette di strutturare in modo funzionale le superfici. Esistono al riguardo diversi processi. Se la superficie viene strutturata mediante getti di massa fusa, si possono ottenere effetti di adesione decisamente superiori senza alterare le proprietà del materiale. Se la struttura si ottiene mediante componenti innestati dopo lo stampaggio di microincapsulature, risultano notevolmente migliorate le proprietà di scorrimento con la stessa quantità di lubrificante.

Trattamento superficiale con il laser One-Box

Pulitura a laser

Questo laser permette di pulire le superfici in modo rapido e semplice. Si possono quindi rimuovere ruggine, olio o depositi di fosfati in preparazione dei processi successivi, mantenendo inalterate le proprietà del materiale sottostante.

Ablazione a laser con la TruMark Serie 5000

Ablazione

Con l'ablazione vengono parzialmente rimossi sottili strati di rivestimento dei materiali multistrato che sono applicati al materiale di base e dal quale differiscono notevolmente nel colore. Questo processo permette di ottenere, ad esempio, il cosiddetto effetto giorno-notte, utilizzato tra l'altro anche in campo automobilistico.

Schiumatura di materie plastiche con laser TruMark

Schiumatura

Nella schiumatura il laser riscalda la materia plastica al punto da attivare un processo di fusione temporaneo. Durante il processo conclusivo di raffreddamento, restano racchiuse piccole bolle di gas, che riflettono la luce in modo diffuso. Questo tipo di marcatura laser permette di ottenere una marcatura rialzata.

- / -
TruMark Station 5000
Specifica pezzo  
Dimensioni max. del pezzo (L x A x P) 680 mm x 500 mm x 700 mm
Assi motorizzati disponibili  
Percorso traslazione asse Z 500 mm 380 mm bei TruMark 5010
Percorso di traslazione asse X 300 mm
Percorso traslazione asse Y 300 mm
Velocità di traslazione Z 1,5 m/min
Velocità di traslazione X 6 m/min
Velocità traslazione Y 6 m/min
Allacciamento e consumo  
Attacco elettrico (tensione) 115/230 V
Attacco elettrico (frequenza) 50/60 Hz
Dimensioni e peso stazione di lavoro  
Dimensioni stazione di lavoro (L x A x P) 860 mm x 2000 mm x 1310 mm
Classe di protezione laser  
Classe di protezione laser 1
PDF <1MB
Scheda tecnica

I dati tecnici di tutte le varianti dei prodotti, disponibili per il download.

Le altre opzioni per la TruMark Station 5000 ottimizzano il processo di produzione e contribuiscono a migliorare la semplicità d'uso.

Asse rotante della TruMark Station 5000
Assi rotanti

Gli assi rotanti opzionali permettono di realizzare marcature di alta qualità anche su pezzi cilindrici. Un asse di rotazione con motore passo-passo consente la marcatura perimetrale di componenti di peso max. pari a 2,5 kg (diametro del mandrino di serraggio manuale: 65 mm). Come alternativa è disponibile un asse rotante che consente la marcatura perimetrale di componenti con peso max. pari a 20 kg (diametro del mandrino di serraggio manuale: 150 mm).

Servizio remoto TRUMPF
Remote Services

In caso di guasto, gli esperti del servizio di assistenza TRUMPF potranno accedere attivamente al vostro laser attraverso un collegamento sicuro da remoto. Spesso un guasto viene riparato così direttamente, oppure si ricorre a una modifica della configurazione del laser in modo da consentire di proseguire la produzione fino all'arrivo del ricambio.

Avanzamento a scatti degli assi

Integrando l'opzione di avanzamento a scatti nella TruMark Station 5000, sarà possibile controllare i movimenti degli assi A, X, Y e Z con i tasti freccia del quadro di comando della TruMark invece che con il software del sistema di comando. Diventa così possibile posizionare correttamente il componente senza accedere al software.

Asse X/Asse X-Y per la TruMark Station 5000

Un carrello di guida montato sul telaio della macchina, azionato da una trasmissione controllata dal programma, permette di posizionare con precisione componenti di peso massimo pari a 25 kg. La corsa di traslazione è di 300 mm, la precisione di ripetizione di ±0,015 mm, la velocità di traslazione di 6 m/min e la precisione di posizionamento di ±0,05 mm.

Dispositivo orientabile a 90°

Con il dispositivo con scala orientabile manualmente al grado scelto è possibile lavorare sull'intera larghezza del campo di marcatura per l'obiettivo standard (f = 163 mm). Il dispositivo orientabile può essere bloccato per mezzo di una leva di serraggio.

Aspirazione integrata TruMark Station 5000

L'aspirazione per emissioni di particelle e fumo è integrata nel telaio della TruMark Station 5000 e collegata all'area di lavoro con un tubo flessibile in poliuretano. L'integrazione nel vano della macchina non comporta un aumento della superficie di installazione della postazione di marcatura. Il filtro combinato ai carboni attivi è monitorato da un pressostato differenziale, mentre la portata volumetrica viene regolata da un potenziometro.

Ampliamento dell'area di lavoro

Aprendo le pareti laterali, è possibile ampliare l'area di lavoro per consentire la lavorazione di pezzi di grandi dimensioni.

Interruttore a pedale

La TruMark Station 5000 è comoda e facile da usare. Il processo di marcatura si avvia comodamente dall'interruttore a pedale.

Pacchetto comandi

Il pacchetto comandi comprende un monitor, una tastiera e un mouse per il comando del laser di marcatura.

Tavola circolare orientabile – TruMark Station 5000R

Nella versione con tavola circolare orientabile, la TruMark Station 5000 permette di scaricare e ricaricare le metà esterne dei dischi rotanti mentre è ancora in atto la marcatura su quelle interne. Aumenta così la produttività e si possono eseguire in parallelo anche processi di attrezzaggio e lavorazione.

Avanzamento a scatti degli assi

Tutti gli assi della TruMark Station 5000 possono essere controllati dai tasti freccia del quadro di comando della macchina.

TruTops Mark

Il software TruTops Mark semplifica al massimo la marcatura con i laser TruMark. Il programma TruTops Mark comprende il software di marcatura, l'editor CAD, la gestione di parametri laser e interfacce, la programmazione del processo con QuickFlow e un tool diagnostico. A tutte le funzioni si accede mediante un'interfaccia intuitiva. Con l'editor CAD è possibile tracciare e disporre in modo semplice gli oggetti grafici. La banca dati per i parametri laser permette di riutilizzare sempre i parametri ottimizzati. Con la programmazione di processi QuickFlow è possibile creare con "Pick-and-Drop" programmi per il controllo dell'intero ciclo di marcatura. Il tool diagnostico visualizza e analizza i valori analogici rilevati dai suoi sensori.

La TruMark Station 5000 può essere combinata con tutti i laser di marcatura TRUMPF, offrendo così la soluzione giusta per qualsiasi applicazione.

Laser One-Box, compatto, economico e brillante
Laser One-Box

Compatto, economico e brillante

TruMark Serie 3000, il tuttofare per materiali e applicazioni
TruMark Serie 3000

Tuttofare per materiali e applicazioni

TruMark Serie 5000, flessibile, produttiva con testa laser compatta
TruMark Serie 5000

Flessibile, produttiva, con testa laser compatta

TruMark Serie 6000, precisa, affidabile ed efficiente
TruMark Serie 6000

Precisa, affidabile ed efficiente

Sono possibili scostamenti da questa gamma di prodotti e da questi dati in funzione del paese. Con riserva di modifiche relative a tecnica, dotazione, prezzo e offerta di accessori. Contattare il proprio referente locale per sapere se il prodotto è disponibile nel proprio paese.

Anche questi argomenti potrebbero interessarvi.

Laser di marcatura

Integrate i vostri dispositivi laser con i laser di marcatura TRUMPF, disponibili in diverse classi di potenza. Con le lunghezze d'onda più comuni, sono adatti per l'incisione, l'asportazione, il rinvenimento, lo scolorimento o la schiumatura.

Laserbeschritung mit TRUMPF Produkten
Marcatura laser

Il laser riesce a marcare numeri, testi, codici e molto di più: è infatti un utensile di marcatura avanzato utilizzabile in molti settori, dove lavora esente da usura e senza contatto.

Tube Messelogo
Tube 2018

Fateci visita al nostro stand della Tube di Düsseldorf (Germania) : dal 16 al 20 aprile 2018  potrete scoprire qui la TruMark Station 5000 con il nostro potente TruMark 5050.

Assistenza e contatto