Utilizziamo i cookie per garantire la fruizione e la funzionalità di questo sito Web. Utilizziamo i cookie per garantire la fruizione e la funzionalità di questo sito Web. Informazioni sulla disattivazione dei cookies e sulla tutela dei dati personali
TruMark Station 7000, grande potenza per grandi compiti
TruMark Station 7000, grande potenza per grandi compiti
Sistemi di marcatura

TruMark Station 7000

Grande potenza per grandi compiti

La grande della serie

Grazie alle sue ampie dimensioni interne, il sistema di marcatura TruMark Station 7000 offre molto spazio per un vasto numero di applicazioni. Non importa se si intendono realizzare scritte con il laser su singoli componenti grandi e pesanti o su molti pezzi piccoli disposti in fila. L'accesso all'intera area di lavoro è ottimale e l'eccellente ergonomia rende il lavoro confortevole. La grande porta motorizzata garantisce sicurezza e aumenta la produttività grazie alla velocità di apertura e chiusura che, in via opzionale, possono essere anche parziali. La velocità degli assi riduce i tempi passivi. Differenti impianti per l'aspirazione di fumo e particelle, combinati in modo ottimale con i nostri laser TruMark, assicurano un ambiente di lavoro senza emissioni anche in presenza di elevate potenze laser.

Specialista nella produzione in serie

Grazie all'ampia area di lavoro e alle numerose opzioni, questa stazione è la soluzione ideale per lotti di grandi dimensioni

Ergonomia eccezionale

La configurazione di questa postazione di lavoro studiata nei minimi dettagli permette all'operatore della macchina di lavorare senza affaticarsi.

Facile da utilizzare

Un'unica interfaccia utente per il comando degli assi, i parametri laser e la comunicazione esterna

Laser in movimento

Si tratta dell'unica stazione in cui il laser si sposta attraverso l'intera zona di lavoro lasciando fermo il componente.

High-end mit allen Features - die TruMark Station 7000
High-end con tutte le funzioni

Il modello top dispone naturalmente di tutti i vantaggi delle postazioni di lavoro per marcatura TRUMPF: fra questi troviamo una struttura robusta in lamiera di acciaio idonea all'impiego industriale, così come la possibilità di integrare l'apparecchio di alimentazione del laser nel telaio della macchina. Per le marcature perimetrali si possono integrare diversi assi rotanti. Le funzioni del sistema possono essere monitorate tramite Service remoto: dopo che avrete attivato questo servizio, i nostri tecnici saranno a disposizione per fornirvi rapidamente l'assistenza.

Vano interno della TruMark Station 7000
Tutto semplificato

Nel vano interno della TruMark Station 7000 è possibile effettuare marcature su pezzi di ogni dimensione. Il laser può traslare sui due assi in direzione X e Z e, con il posizionamento del piano di lavoro in direzione Y, permette all'utente di accedere facilmente alla spaziosa area di lavoro.

Rinvenimento con la TruMark Serie 5000

Rinvenimento

L'immissione locale di calore fa cambiare colore alla superficie del pezzo. Il colore di rinvenimento cambia in base al materiale e all'apporto di energia. La superficie rimane liscia, impedendo così allo sporco di depositarsi.

Incisione con la TruMark Serie 6000

Incisione

Nell'incisione, il raggio laser asporta una parte di materiale, creando un incavo, che può essere molto inclinato sui bordi oppure avere un andamento obliquo.

Scolorimento di pezzi con la TruMark Serie 6000

Scolorimento

Se materiale e lunghezza dell'onda laser sono perfettamente armonizzati tra loro, è possibile ottenere variazioni o sbiancamenti mirati delle molecole cromofore. La superficie rimane liscia. Con i laser di marcatura TRUMPF si possono lavorare non solo materiali metallici, ma anche sostanze organiche come il legno o la pelle.

Trattamento superficiale con il laser One-Box

Trattamento superficiale

Il laser permette di strutturare o pulire in modo funzionale le superfici. Si possono quindi rimuovere ruggine, olio o depositi di fosfati in preparazione dei processi successivi.

Strutturazione di superfici con la TruMark Serie 5000

Superfici strutturate

Il laser permette di strutturare in modo funzionale le superfici. Se la struttura della superficie viene ottenuta mediante getti di massa fusa, si possono ottenere effetti di adesione decisamente superiori senza alterare le proprietà del materiale. Se la struttura si ottiene mediante componenti innestati dopo la realizzazione di microincapsulature, risultano notevolmente migliorate le proprietà di scorrimento con la stessa quantità di lubrificante.

Ablazione laser con la TruMark Serie 5000

Abrasione

Con l'abrasione vengono parzialmente rimossi sottili strati di rivestimento di plastiche multistrato che sono applicati al materiale di base e dal quale differiscono notevolmente nel colore. Questo processo permette di ottenere, ad esempio, il cosiddetto effetto giorno-notte, utilizzato anche in campo automobilistico.

Schiumatura di materie plastiche con laser TruMark

Schiumatura

Nella schiumatura il laser riscalda la materia plastica al punto da attivare un processo di fusione temporaneo. Durante il processo conclusivo di raffreddamento, restano racchiuse piccole bolle di gas, che riflettono la luce in modo diffuso. Questo tipo di marcatura laser permette di ottenere una marcatura rialzata.

- / -
TruMark Station 7000
Specifica pezzo  
Dimensioni max. del pezzo (L x A x P) 1000 mm x 400 mm x 500 mm
Assi motorizzati disponibili  
Percorso traslazione asse Z 400 mm
Percorso di traslazione asse X 650 mm
Percorso traslazione asse Y 375 mm
Velocità di traslazione Z 0,7 m/min
Velocità di traslazione X 15 m/min
Velocità traslazione Y 15 m/min
Allacciamento e consumo  
Attacco elettrico (tensione) 200/400 V
Attacco elettrico (frequenza) 50/60 Hz
Dimensioni e peso stazione di lavoro  
Dimensioni stazione di lavoro (L x A x P) 1200 mm x 2000 mm x 1200 mm
Classe di protezione laser  
Classe di protezione laser 1
PDF <1MB
Scheda tecnica

I dati tecnici di tutte le varianti dei prodotti, disponibili per il download.

Le altre opzioni per la TruMark Station 7000 ottimizzano il processo di produzione e contribuiscono a migliorare la semplicità d'uso.

Asse rotante della TruMark Station 7000
Asse rotante 65 mm / 150 mm

Gli assi rotanti opzionali permettono di realizzare marcature di alta qualità anche su pezzi cilindrici. Un asse rotante con motore passo-passo consente la marcatura perimetrale di componenti di peso max. pari a 2,5 kg (diametro del mandrino di serraggio manuale: 65 mm). Come alternativa è disponibile un asse rotante che consente la marcatura perimetrale di componenti di peso max. pari a 20 kg (diametro del mandrino di serraggio manuale: 150 mm).

Asse Y motorizzato

Un carrello di guida montato sul telaio della macchina e azionato da un servoazionamento controllato da programma permette di posizionare con precisione i componenti. Corsa di traslazione: 375 mm, precisione di ripetizione tipica: ± 0,025 mm, velocità di traslazione: 15 m/min.

Aspirazione integrata della TruMark Station 7000
Aspirazione integrata

L'aspirazione per emissioni di particelle e fumo è integrata nel telaio della macchina e collegata all'area di lavoro con un tubo flessibile in poliuretano per ridurre la superficie di installazione. Il filtro viene monitorato tramite pressostati differenziali. Il ventilatore radiale presenta una portata volumetrica max. di 150 m3/h (con pacchetto filtro).

Servizio remoto TRUMPF
Remote Services

In caso di guasto, gli esperti del servizio di assistenza TRUMPF potranno accedere attivamente al vostro laser attraverso un collegamento sicuro da remoto. Spesso un guasto viene riparato così direttamente, oppure si ricorre a una modifica della configurazione del laser in modo da consentire di proseguire la produzione fino all'arrivo del ricambio.

Pacchetto comandi

Il pacchetto comandi comprende un monitor, una tastiera e un mouse per il comando del laser di marcatura.

Dispositivo orientabile a 90°

Con il dispositivo orientabile con scala regolabile manualmente al grado scelto è possibile lavorare sull'intera larghezza del campo di marcatura per l'obiettivo standard (f = 163 mm). Il dispositivo orientabile può essere bloccato per mezzo di una leva di serraggio.

Ampliamento dell'area di lavoro

Estendendo le pareti laterali è possibile ampliare l'area di lavoro per consentire la lavorazione di pezzi di dimensioni maggiori.

Immagine del prodotto TruTops Mark

TruTops Mark

Il software TruTops Mark semplifica al massimo la marcatura con i laser TruMark. Il programma TruTops Mark comprende il software di marcatura, l'editor CAD, la gestione di parametri laser e interfacce, la programmazione del processo con QuickFlow e un tool diagnostico. A tutte le funzioni si accede mediante un'interfaccia intuitiva. Con l'editor CAD è possibile tracciare e disporre in modo semplice gli oggetti grafici. La banca dati per i parametri laser permette di riutilizzare sempre i parametri ottimizzati. Con la programmazione di processi QuickFlow è possibile creare con "Pick-and-Drop" programmi per il controllo dell'intero ciclo di marcatura. Il tool diagnostico visualizza e analizza i valori analogici rilevati dai suoi sensori.

La TruMark Station 7000 può essere combinata con tutti i laser di marcatura TRUMPF, offrendo così la soluzione giusta per qualsiasi applicazione.

Sono possibili scostamenti da questa gamma di prodotti e da questi dati in funzione del paese. Con riserva di modifiche relative a tecnica, dotazione, prezzo e offerta di accessori. Contattare il proprio referente locale per sapere se il prodotto è disponibile nel proprio paese.

Anche questi argomenti potrebbero interessarvi.

Assistenza e contatto